Venerdì, 7 Maggio 2021

MotoGp, Francesco Bagnaia a un passo dalla Ducati: manca soltanto l'ufficialità

Il direttore Sportivo della Ducati, in un'intervista a Sky, conferma che il pilota torinese, secondo a Misano, è vicinissimo alla firma per fare il salto nel team ufficiale

Francesco Bagnai

Francesco 'Pecco' Bagnaia guiderà la Ducati ufficiale nel 2021. Il pilota torinese, reduce da uno strepitoso 2° posto a Misano, ha stupito davvero tutti.  Il risultato, infatti, è arrivato al rientro dopo la frattura di tibia e perone. Si tratta deI primo podio in MotoGp per uno degli allievi più talentuosi di Valentino Rossi e della sua VR46 Academy. La vittoria di Franco Morbidelli, anche lui uno dei piloti della Academy del Dottore, ha regalato all’Italia una strepitosa doppietta sulla mitica pista intitolata all'indimenticato Marco Simoncelli. Domenica, i piloti del Motomondiale correranno una seconda gara proprio sul tracciato di Misano.

Futuro Bagnaia: in Ducati nel 2021? L’ufficialità a Barcellona

L'ottimo risultato ottenuto da Bagnaia nella prima gara sulla pista romagnola, pare proprio sia riuscito a sciogliere ogni riserva nella scelta del pilota ufficiale che andrà a sostituire Andrea Dovizioso in sella alla Ducati ufficiale nella prossima stagione. 'Pecco' sarà promosso dal team satellite Ducati Pramac e troverà il suo attuale compagno di box, l'australiano Jack Miller

Paolo Ciabatti, il direttore sportivo del team di Borgo Panigale, in un'intervista a Sky, dichiara: "A Misano Bagnaia si è ripreso quello che gli era mancato in Spagna (dove era stato tradito dal motore, ndr) La sua è stata una prestazione eccezionale ed una gara convincente, pur non essendo al 100% della forma fisica, visto che usa ancora una stampella. L'annuncio? A cavallo del GP di Barcellona (27 settembre, ndr) penso che lo faremo".

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Francesco Bagnaia a un passo dalla Ducati: manca soltanto l'ufficialità

Today è in caricamento