Sabato, 27 Febbraio 2021
La presentazione

MotoGp, svelata la nuova KTM: "Siamo pronti al salto di qualità"

Dopo gli evidenti progressi della stagione 2021, la casa austriaca vuole lottare costantemente per le posizioni di vertice

Instagram

Eccola la KTM RC16.  La casa austriaca svela i nastri della sua attesissima moto, sulle cui spalle pesa tutta l'ambizione di chi vuole lottare con continuità per le vittorie, sognando un salto di qualità che, sulla scia di quanto fatto dalla Suzuki nell'anno passato, porti a lottare per il titolo iridato.

Del resto il pilota di punta del team, Pol Espargarò, ha chiuso l’ultima stagione in quinta posizione. L’obiettivo, già di per sé ambizioso, è quello di migliorare il bottino di tre vittorie ottenute lo scorso anno.

I piloti

La KTM, per il gravoso compito, si affida a quattro talentuosi piloti. La coppia del team ufficiale è composta dal sudafricano Brad Binder e da Miguel Oliveira, mentre nel team satellite Tech3 c’è l’ex Ducatista, il ternano Danilo Petrucci. Il suo compagno di squadra è il giovane francese Iker Lecuona.

Ktm_Petrucci_Presentazione_IG-2

Petrucci, come i suoi compagni di marca, è davvero carico per la nuova esperienza e non vede l'ora di salire in sella. Per lui sarà la decima stagione in MotoGp, un motivo in più per dimostrare tutto il suo valore:  "Sono il 'più esperto' ma voglio essere più veloce di loro o lottare con loro e condividere le nostre opinioni per far crescere la moto. Alla fine l'obiettivo è di essere soddisfatti della stagione e rendere felici tutte le persone della Ktm, oltre a essere veloci, che è la cosa che conta di più".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, svelata la nuova KTM: "Siamo pronti al salto di qualità"

Today è in caricamento