Venerdì, 5 Marzo 2021
Motogp

Motogp: Marquez operazione riuscita, ma resta in ospedale

Il pilota spagnolo sta bene dopo il lungo intervento chirurgico al braccio. Non si è sbilanciato sui tempi di recupero: tornerà soltanto quando sarà davvero pronto

marquez/ ANSA

Marc Marquez ha promesso che tornerà in pista quando sarà al 100 %. Nell'intervista rilasciata al canale spagnolo di DAZN, registrata prima del terzo intervento al braccio, ha dichiarato:

 “Quest’anno mi ha insegnato molte cose - racconta Marc -. La prima, che il tentativo di tornare dopo l’infortunio è stato precipitoso. Mi sono rotto la placca in casa, aprendo una porta scorrevole per uscire in giardino, però la placca non si è rotta in quel momento, ma è stata la conseguenza di tutto lo stress che ha subìto a Jerez. Provare a tornare a Jerez è stato un errore”.

Marquez si complimenta con Mir

Il campione spagnolo ha poi voluto fare i complimenti a Joan Mir, il connazionale che è diventato campione del mondo della MotoGp nel 2020: "È stato il più regolare ed è diventato meritatamente campione del mondo perché in questo Mondiale sembrava che la costanza fosse la cosa più importante; senza fare cose dell'altro mondo, ha finito per conquistare il campionato. Penso che al suo secondo anno di Motogp sia di enorme valore diventare già campione e, tra i favoriti teorici che c'erano, o quelli che sembravano più adatti per il titolo, lui senza fare tanto rumore ha finito per conquistare questo Mondiale".

Marquez non vede l’ora di poter sfidare Mir in pista. Intanto la Honda ha reso noto che la situazione clinica post-operatoria di Marc Marquez è stata ritenuta soddisfacente dal suo team medico presso l'Hospital Ruber Internacional, a Madrid. C'era soltanto un'infezione precedente nella frattura che sarà curata con uno specifico trattamento antibiotico nelle prossime settimane. Il pilota della Honda resterà in ospedale nella capitale spagnola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motogp: Marquez operazione riuscita, ma resta in ospedale

Today è in caricamento