Lunedì, 21 Giugno 2021
MOTOGP

Ufficiale: Jack Miller guiderà la Ducati anche nel 2022

La Rossa di Borgo Panigale e il pilota australiano, vincitore delle ultime due gare della stagione, hanno trovato l'accordo per il rinnovo

Jack Miller/Ducati Corse

Jack Miller e la Ducati, la storia d'amore tra il pilota australiano e la Rossa di Borgo Panigale durerà almeno fino al 2022. Oggi, infatti, l'accordo è stato comunicato in maniera ufficiale. Miller è reduce da due vittorie consecutive, a Jerez de la Frontera e a Le Mans.

MotoGp Francia: Miller vince ancora

Jack Miller rinnova con la Ducati: "Davvero un onore per me"

Dopo i primi cinque appuntamenti della stagione 2021, Miller occupa la quarta posizione nella classifica iridata a soli 16 punti dall’attuale leader, mentre Ducati e il Ducati Lenovo Team sono primi nella classifica costruttori e nella classifica riservata alle squadre.

“Sono davvero felice di poter continuare la mia avventura con il Ducati Lenovo Team per un’altra stagione! Vestire questi colori è davvero un onore per me ed essere riuscito a vincere le ultime due gare con la Desmosedici GP è stato davvero un sogno! Ciò non sarebbe stato possibile senza il grande supporto che ho sempre ricevuto da Ducati - commenta Jack Miller nel comunicato diffuso dal team - e da tutta la squadra in questi ultimi mesi e voglio ringraziare Gigi, Paolo, Davide e Claudio per la fiducia che hanno sempre riposto in me. Adesso posso concentrarmi esclusivamente sulla stagione in corso: siamo quarti in classifica, non distanti dai primi, ed il campionato è ancora molto lungo. Farò del mio meglio per proseguire in questo trend positivo e continuare a lottare per il titolo. Forza Ducati!”.

“Siamo molto contenti di poter annunciare che saremo insieme a Miller anche nel 2022. In questa prima parte della stagione Jack - dichiara Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse - ha messo in mostra il suo grande talento, la sua professionalità e la sua forte determinazione, riuscendo a centrare due vittorie molto importanti, in condizioni diverse, dopo un inizio di stagione complicato. È sicuramente uno dei piloti che riescono ad interpretare al meglio la nostra Desmosedici GP, sfruttando il suo potenziale al massimo in qualsiasi condizione, come dimostra il recente successo conquistato a Le Mans. Il nostro obiettivo rimane come sempre il titolo mondiale, e crediamo che con Jack e Pecco potremo essere tra i protagonisti della lotta iridata anche nel 2022".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale: Jack Miller guiderà la Ducati anche nel 2022

Today è in caricamento