Lunedì, 18 Ottobre 2021
MOTOGP/MISANO

MotoGp Misano, Ducati: Bagnaia è carico dopo la prima vittoria, Miller molto fiducioso

Seconda gara consecutiva per il Motomondiale. Si corre in Italia sul mitico tracciato dedicato a Simoncelli. La Ducati è pronta a dare il massimo nella seconda gara di casa

Entusiasmo alle stelle in casa Ducati dopo la vittoria ottenuta da Pecco Bagnaia. Domenica 12 settembre, a Aragon, il pilota torinese ha ottenuto la sua prima vittoria nella classe regina. Grazie a questo risultato la Rossa di Borgo Panigale si presenta all'appuntamento di Misano Adriatico con grandi ambizioni. 

Chi è Pecco Bagnaia, la nuova speranza della MotoGp

Bagnaia e Miller, nella seconda gara di casa per la Ducati, sul tracciato Misano World Circuit “Marco Simoncelli”, vogliono regalare grandi soddisfazioni ai propri tifosi. Dopo i primi tredici appuntamenti della stagione 2021, , mentre Miller è quinto con 129 punti. Ducati è al comando del Campionato Costruttori, mentre il Ducati Lenovo Team occupa la seconda posizione nella classifica riservata alle squadre.

Oltre ai due piloti ufficiali, questo weekend torna in gara con il Ducati Test Team anche Michele Pirro, pilota collaudatore della casa bolognese. Fresco del titolo di campione italiano Superbike, Michele parteciperà infatti come wildcard al GP di San Marino e della Riviera di Rimini e sarà presente in pista anche il 21 e il 22 settembre nelle due giornate di test collettivi in programma, sempre a Misano, dopo la gara.

Il circuito romagnolo ha visto finora Ducati ottenere due vittorie nella top class: la prima nel 2007 con Casey Stoner e la seconda nel 2018 con Andrea Dovizioso. Dei 7 podi conquistati dalla casa di Borgo Panigale a Misano, l’ultimo porta proprio la firma di Bagnaia che lo scorso anno arrivò secondo, ottenendo il suo primo podio in MotoGp.

MotoGp Misano, Ducati: l'anteprima

Pecco Bagnaia è secondo in classifica generale a 53 punti dal leader Quartararo. Mancano 5 gare alla fine: due saranno sulla pista di Misano. Una rimonta iridata è difficile, ma il pilota torinese ha poco da perdere. Ora che si è sbloccato, il suo primo obiettivo è quello di lottare costantemente per la vittoria.

“Sono passati solo pochi giorni dal GP di domenica scorsa, ma sono già pronto ad affrontare un altro weekend di gara - ha dichiarato Bagnaia nel comunicato diffuso dalla Ducati. La vittoria di domenica scorsa ad Aragón è stata davvero incredibile e sicuramente mi ha dato la carica giusta per affrontare la nostra seconda gara di casa a Misano. Io e la mia squadra stiamo davvero facendo un ottimo lavoro e mi sento molto a mio agio in sella alla Desmosedici GP, perciò sono ottimista per questo fine settimana. Questa è una pista che mi piace molto e dove spesso mi alleno con la mia Panigale V4 S. Inoltre lo scorso anno ho ottenuto qui il mio primo podio in MotoGP! Sono molto determinato e pronto a lottare nuovamente per la vittoria davanti a tutti i nostri tifosi”.

Anche Jack Miller non vede l'ora di tornare a correre sulla pista di Misano e ha sensazioni positive in vista del weekend: “Sono entusiasta di tornare a correre a Misano! È la nostra seconda gara di casa e l’atmosfera è sempre incredibile, con i nostri tifosi presenti sulla Tribuna Ducati. Il GP di domenica scorsa ad Aragón non è andato esattamente come speravamo, ma nelle ultime gare le mie sensazioni in sella alla Desmosedici GP sono state davvero positive e questo mi rende molto fiducioso! Sono determinato a concludere il nostro Gran Premio di casa con un buon risultato!”.   


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp Misano, Ducati: Bagnaia è carico dopo la prima vittoria, Miller molto fiducioso

Today è in caricamento