rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
MOTOGP

Bagnaia, il ritorno a Misano in cerca del bis: "L'obiettivo è lottare per la vittoria"

Il pilota piemontese vuole vincere per continuare la lotta Mondiale con Quartararo. Miller a caccia di un buon risultato per provare a conquistare il terzo posto della classifica generale

Pecco Bagnaia, un mese dopo il trionfo a Misano, torna nuovamente sulla pista romagnola per il 16esimo appuntamento del Motomondiale. L'alfiere della Ducati, sulla pista dove dominò nel fine settimana di settembre, punta a ripetere l'impresa nella gara in programma domenica 24 ottobre.

Il sogno di Bagnaia sulle note de 'L'allegria' 

Bagnaia, che attualmente è secondo in campionato e va alla ricerca di una vittoria per mantenere un lumicino di speranza in un Mondiale che vede in vetta Quartararo con 52 punti di vantaggio a tre gare dalla fine, è consapevole che le temperature dell'asfalto più basse renderanno le condizioni della pista diverse rispetto all’appuntamento precedente. Non cambiano, però, le ambizioni personali e quelle del team Ducati.

MotoGp Misano, Bagnaia: "Mantenere il campionato aperto fino alla fine"

"L’obiettivo è quello di lottare per la vittoria e cercare di mantenere aperto il Campionato fino alla fine", ha detto il pilota torinese. "Dobbiamo restare concentrati: anche i nostri avversari arriveranno a questo Gran Premio molto più preparati. Sarà importante lavorare bene fin dalle prime sessioni. L’obiettivo è quello di lottare per la vittoria e cercare di mantenere aperto il Campionato fino alla fine”.

MotoGp Austin, le pagelle: i top e flop del Gran Premio delle Americhe 

Anche Jack Miller, quinto nella gara di un mese fa a Misano, punta a migliorarsi per ottenere punti importanti.

"Le condizioni saranno sicuramente diverse rispetto ad un mese fa e anche i nostri avversari saranno più competitivi, ma sono ottimista e determinato a lottare per un buon risultato. Siamo vicini al terzo posto in classifica, perciò sarà davvero importante cercare di fare più punti possibili”, ha detto il pilota australiano della Ducati.

Oltre ai due piloti ufficiali, torna in pista questo fine settimana con il Ducati Test Team anche Michele Pirro. Il pilota collaudatore della casa bolognese parteciperà infatti come wildcard al Gran Premio, portando a quota 60 le sue gare finora disputate in MotoGP.

MotoGp Misano: 'Il fascino del tramonto' perchè Misano sarà sempre speciale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnaia, il ritorno a Misano in cerca del bis: "L'obiettivo è lottare per la vittoria"

Today è in caricamento