rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Olimpiadi

Olimpiadi 2012, Campriani d'argento: altra medaglia Italia

Il 24enne tiratore italiano, specializzato nella carabina 10 metri, vince la prima medaglia in carriera

L’azzurro Niccolò Campriani ha vinto l'argento nella carabina 10 m con un punteggio di 701.5; l'oro è andato al romeno Moldoveanu con 702.1 e il bronzo all'indiano Narang per 701.1. In una finale incredibile, in cui l'azzurro è stato fino a due tiri dalla fine al primo posto, nel penultimo tiro, ha fatto un brutto 9.4 che ha compromesso l'oro. Il 24 enne fiorentino numero 1 del ranking mondiale e favorito della vigilia, ha comunque vinto un argento stupendo, sfatando il dodicesimo posto di Pechino. Una grande finale, il giovane fiorentino gareggerà in altre due gare del tiro a segno.
 
La finale è di 10 tiri, il primo tiro di Campriani è 9.7, scende al secondo posto superato dal romeno Moldoveanu, secondo tiro 10.2 ora è terzo, ma la finale è un su e giù dove basta un piccolo errore per ribaltare tutto. Il terzo tiro di Niccolò è 10.7 ottimo tiro, ma la gara è tiratissima, l'azzurro torna secondo a 0.3 dal primo. Il quarto è 10.2, resta secondo a 0.4, ma il terzo è solo a 0.1. Il quinto è 10.4 a parimerito con l'indiano terzo, il romeno allunga di altri due decimi. Il sesto è uno strepitoso 10.8, che lo fa balzare in testa con tre decimi di vantaggio sul secondo. Fotocopia nel settimo con un altro 10.8 che lo porta a otto decimi sul secondo. L'ottavo è un 9.9 ma quasi tutti sentono la pressione, solo l'olandese fa un perfetto 10.9. Mancano due tiri, la tensione è altissima, il nono tiro dell'azzurro è un brutto 9.4 che lo fa scendere in seconda posizione con sette decimi di vantaggio. L'azzurro è secondo a un tiro dalla fine. L'ultimo colpo è un 10.4 che consegna l'argento al nostro Niccolò Campriani.
 

FOTO - Olimpiadi 2012, le immagini del tiro a segno

 
Ha sfiorato la perfezione Niccolò Campriani conquistando la finale nel Tiro a Segno. Nella Carabina a 10m, alla Royal Artillery Barracks, l’azzurro ha chiuso con 599 su 600 le qualificazioni e record olimpico, colp10.9 alla pari con il romeno Alin George Moldoveanu. Seguivano l’indiano Narang ed il cinese Wang con 598. Tutti. Gli otto finalisti si sono portati dietro il punteggio delle eliminatorie, Alle qualificazioni  hanno assistito anche il Principe Filippo di Edimburgo, marito della Regina Elisabetta. L'altro azzurro Marco De Nicolo ha chiuso la gara solo 34/mo.
 

ECCO IL MEDAGLIERE AGGIORNATO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi 2012, Campriani d'argento: altra medaglia Italia

Today è in caricamento