Giovedì, 29 Luglio 2021
Tokyo 2020

Tokyo 2020, Ciclismo: Cassani ha scelto i magnifici 5 per le Olimpiadi, c'è Nibali

Il ct ha sciolto oggi le riserve e ha ufficialmente convocato gli azzurri che sabato 24 luglio rappresenteranno l'Italia nella prova a 5 cerchi

Vincenzo Nibali/ANSA

Davide Cassani ha diramato oggi, 28 giugno, le convocazioni per le Olimpiadi di Tokyo. Il ct aveva un unico grande dubbio legato alle condizioni fisiche di Vincenzo Nibali. Lo Squalo dello Stretto, infatti, è da anni l'uomo designato per l'appuntamento olimpico che si disputerà sabato 24 luglio su un impegnativo tracciato attorno al monte Fuji.

La sfortuna che ha bersagliato Nibali in questo inizio di stagione, però, ha rischiato di non far partecipare il campione siciliano alla corsa più attesa. Lo Squalo voleva correre un Giro d’Italia 2021 da protagonista per poi presentarsi al meglio all’appuntamento a cinque cerchi. 

Una caduta in allenamento, lo scorso 14 aprile, però, gli aveva procurato una frattura del radio destro mentre si stava allenando nella zona di Lugano. Al giro il campione siciliano, bersagliato dalla sfortuna, non ha potuto essere competitivo come si aspettava. Ma ha stretto i denti rimanendo in corsa fino alla fine. Ha poi dimostrato una condizione crescente al campionato italiano e al Tour de France.

Olimpiadi, Tokyo 2021: i ciclisti convocati

Così Cassani ha deciso che, come da copione, sarà lui il capitano dell’Italia alle Olimpiadi di Rio. Per Nibali sarà la quarta partecipazione olimpica dopo Pechino 2008, Londra 2012 e Rio de Janeiero 2016. Sicuramente cercherà di riprendersi quella medaglia, molto probabilmente d’oro, che perse nel 2016, a Rio de Janeiro, a causa di una caduta in discesa.

Nibali avrà al suo fianco Gianni Moscon  (Ineos-Grenadiers), il regista della nazionale di Cassani, Alberto Bettiol, vincitore del Giro delle Fiandre 2019 e di una bellissima tappa al Giro d'Italia a Stradella, il suo giovane e prezioso compagno di squadra del team Trek-Segafredo, Giulio Ciccone e il suo corregionale, grande amico e ex-compagno di squadra Damiano Caruso che quest'anno ha stupito tutti con un eccezionale secondo posto al Giro d'Italia.

La Nazionale di Cassani andrà in Giappone per cercare di vincere, consapevole che sarà una sfida difficilissima e incerta come sono tutte le prove di un solo giorno. Gli avversari non mancheranno. L’ultimo oro azzurro è quello conquistato da Paolo Bettini alle Olimpiadi di Atene nel 2004. Per la cronometro Cassani punterà sul campione del mondo in carica Filippo Ganna (Ineos-Grenadiers)  che partirà con il ruolo di favorito. L'altro azzurro selezionato è Alberto Bettiol (Ef Education First).

Questi gli azzurri convocati:

  • Vincenzo Nibali (Trek Segafredo);
  • Damiano Caruso (Bahrain-Victorious);
  • Alberto Bettiol (Ef Education First);
  • Gianni Moscon (Ineos-Grenadiers);
  • Giulio Ciccone (Trek-Segafredo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo 2020, Ciclismo: Cassani ha scelto i magnifici 5 per le Olimpiadi, c'è Nibali

Today è in caricamento