Sabato, 27 Febbraio 2021

Oxlade-Chamberlain, odissea senza fine: starà fermo un anno intero

Infortunatosi durante la semifinale di Champions League con la Roma, l'ala del Liverpool per quasi tutta la prossima stagione non sarà a disposizione di Klopp

EPA/FACUNDO ARRIZABALAGA

Che l'infortunio fosse grave è parso chiaro, purtroppo, sin da subito. Ma ora i tempi si allungano, e non di poco. Infortunatosi durante la semifinale di Champions League della passata stagione con la Roma, Alex Oxlade-Chamberlain del Liverpool per quasi tutta la prossima stagione non sarà di fatto a disposizione di Klopp. 

Il 24enne centrocampista offensivo, di scuola Southampton e con un passato all'Arsenal, è già stato sottoposto a un complicato intervento chirurgico dopo la rottura dei legamenti del ginocchio destro, ma il recupero sarà lungo: "E’ meglio essere chiari con tutti: questa stagione per Ox sarà totalmente dedicata al riposo e alla riabilitazione" ha detto il tecnico tedesco.

In tutto resterà fermo per circa un anno. Tantissimo per un calciatore al top della carriera. Il rientro era stato previsto in un primo momento per novembre 2018, ma avendo riportato danni a tutti i maggiori legamenti del ginocchio (crociato, mediale e collaterale) e anche ai tendini, il recupero sarà molto lento e cauto. Ad aprile 2019, se tutto andrà bene, sarà a disposizione, per la fase finale della stagione. 

Alisson verso Liverpool, via al "giro di portieri": coinvolti Areola, Courtois e Donnarumma 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oxlade-Chamberlain, odissea senza fine: starà fermo un anno intero

Today è in caricamento