rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Sport

Esposto alla Procura del Pescara contro Mazzoleni

Lo ha annunciato il presidente Sebastiani: "Oggi a Pescara - ha detto - c'è stata una situazione vergognosa"

Il Pescara presenta un esposto alla Procura della Figc contro l'arbitro Mazzoleni. Lo ha annunciato il presidente Sebastiani: "Oggi a Pescara - ha detto - c'è stata una situazione vergognosa. Abbiamo chiesto spiegazioni all'arbitro sul rigore non concesso e lui per tutta risposta ci ha detto 'bisogna parlare bene in settimana'. Non deve essere un arbitro a rivolgersi in questa maniera a noi ad una richiesta di spiegazioni. La Procura vedrà cosa fare rispetto alla nostra denuncia".

Prosegue Sebastiani: "Ha detto di non essersela sentita di fischiare il calcio di rigore. A Delli Carri poi ha sostanzialmente detto che bisogna parlar bene in settimana. Io nei giorni scorsi a domande della stampa avevo detto che probabilmente nelle ultime due partite eravamo stati un po' penalizzati dagli arbitraggi".

Il motivo, secondo Sebastiani, sarebbero alcune dichiarazioni nei giorni prima della partita. "Io in settimana ho detto che probabilmente nelle ultime due partite siamo stati un pò penalizzati dagli arbitraggi. Non cerchiamo alibi e se abbiamo questa situazione in classifica lo meritiamo. Ma se c'è qualcosa bisogna darcelo", dice ancora alludendo alle situazioni in campo.

"Testimoni? Eravamo in 20, figuriamoci. Gli ispettori federali erano presenti e hanno raccolto la denuncia. A mio avviso è gravissimo, bastava dire 'non ho vistò. Non c'era bisogno di rimarcare. È una frase pesantissima. E pensare che proprio ieri avevo detto che è uno dei migliori arbitri e che ero sereno. Evidentemente -conclude- non lo era lui".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esposto alla Procura del Pescara contro Mazzoleni

Today è in caricamento