rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport

Prandelli "spegne" i social network: niente Twitter e Facebook ai Mondiali

''Ci stiamo pensando. Nel periodo del Mondiale avremmo un regolamento interno abbastanza rigido''

Il ct azzurro Cesare Prandelli si appresta a limitare, se non a vietare del tutto, l'uso dei social network durante i Mondiali. ''Ci stiamo pensando. Nel periodo del Mondiale avremmo un regolamento interno abbastanza rigido'', spiega Prandelli ai microfoni di Rai Sport a poche ore dal match con l'Armenia. L'argomento e' d'attualita' dopo gli ultimi tweet di Mario Balotelli.

' 'C'e' un accanimento mediatico nei suoi confronti? Non so. Ma so che e' sotto pressione sempre. E' un ragazzo che ha la necessita' di vivere i suoi 23 anni. D'altra parte e' un personaggio di livello mondiale, quindi deve accettare questa pressione. Per quanto ci riguarda, non ha mai creato grandissimi problemi'', dice il commissario tecnico. 

''Ha il suo modo di fare e di pensare, a volte con il dialogo e la discussione capisce di aver fatto un ragionamento sbagliato e torna sui suoi passi. Mettiamoci in testa che non cambiera' mai, noi dobbiamo prendere il meglio di Mario. A piccoli passi, magari sorprendera' tante persone'', aggiunge. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prandelli "spegne" i social network: niente Twitter e Facebook ai Mondiali

Today è in caricamento