rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Sport

23^ giornata Serie A, probabili formazioni e ultime dai campi

Si inizia venerdì con Roma-Cagliari e si chiude con Milan-Udinese

La 23^ giornata di Serie A è ricca di spunti. Finisce il mercato e già si scende in campo. Venerdì è il giorno di Roma-Cagliari, anticipata a causa del match di rugby dell'Italia che si giocherà all'Olimpico. Sabato sarà la volta di Torino-Sampdoria e, la sera, di Napoli-Catania. Domenica a pranzo la Juventus, incerottata, affronterà il Chievo mentre il Milan, con Balotelli, giocherà contro l'Udinese chiudendo la giornata di campionato.

ROMA-CAGLIARI - Roma-Cagliari anticipano al venerdì sera per lasciare poi lo Stadio Olimpico agli Azzurri del rugby, impegnati nella prima giornata dei Six Nations contro la Francia. La Roma non sta bene: i risultati non arrivano, la società non difende l'operato di Zeman e i tifosi sono arrivati al limite della sopportazione. In questo stato anche una partita sulla carta semplice come quella col Cagliari può diventare difficilissma.

TORINO-SAMPDORIA - All'Olimpico di Torino, i granata padroni di casa affrontano i blucerchiati in un match che potrebbe rivelarsi denso di emozioni dato che entrambi i team sono in buona forma. Il Toro è imbattuto da sei giornate mentre la Samp ha liquidato il Pescara, avversario nella lotta salvezza, con un roboante 6-0 a Marassi.

NAPOLI-CATANIA - E' un Napoli gasatissimo quello che attende il Catania al San Paolo. La vittoria di Parma ha consentito ai partenopei di tornare a -3 dalla capolista Juventus e gli animi si sono riaccesi. Il Catania invece continua nel suo ottimo campionato con vista sulla zona Europa e per il Napoli non sarà facile avere la meglio degli etnei.

CHIEVO-JUVENTUS  - La capolista torna in campo a Verona dopo la pioggia di polemiche e squalifiche seguita al match contro il Genoa e dopo il match di Coppa Italia contro la Lazio. Di certo il quadro non è dei più rosei e di fronte c'è un Chievo che viaggia tranquillo a +10 sulla zona retrocessione e reduce dalla vittoria dell'Olimpico sulla Lazio. Trasferta ostica dunque per i bianconeri.

FIORENTINA-PARMA - Al Franchi va in scena quello che potrebbe essere il match più interessante del pomeriggio domenicale. Fiorentina e Parma si affrontano per restare agganciate al treno europeo ed entrambe cercano riscatto. I viola di Montella sono in crisi nera: dopo aver mostrato il calcio più bello della Serie A hanno totalizzato solo un punto nelle ultime quattro gare e sono precipitati ai margini delle posizioni che contano.

GENOA-LAZIO - Tour de force per il Genoa che dopo l'ottimo punto guadagnato a Torino contro la Juve attende la Lazio nel tentativo di uscire dalla zona retrocessione. Impresa difficile per gli uomini di Ballardini che però potrebbero approfittare della stanchezza degli ospiti dopo la semifinale di Coppa Italia.

PALERMO-ATALANTA - Partita delicatissima al Barbera tra Palermo e Atalanta, due squadre invischiate nella zona retrocessione. I siciliani non vincono da ben otto giornate e sono penultimi a meno tre dalla salvezza. L'Atalanta è invece a più cinque sulla linea di galleggiamento ma non assapora la gioia della vittoria da sette turni e sta rischiando parecchio. Questa partita potrebbe essere uno snodo chiave per il campionato di entrambe.

PESCARA-BOLOGNA - Pescara e Bologna sono due squadre che non riescono a dare continuità al proprio campionato. La cosa però riesce forse un po' meglio agli emiliani che si trovano due punti sopra agli abruzzesi ma si giocano molto della propria stagione proprio qui all'Adriatico.

SIENA-INTER - Siena ha sempre portato bene all'Inter e c'è da capire se anche stavolta il campo toscano aiuterà la Beneamata che è bisognosa di punti ma soprattutto di fiducia dopo le balbettanti prove dell'ultimo mese e mezzo. I padroni di casa cercheranno di rendere la vita difficile ai milanesi che non hanno mai perso al Franchi.

MILAN-UDINESE - Come nella scorsa giornata, la domenica si chiude alla Scala del Calcio dove si affrontano Milan e Udinese. I rossoneri sono lanciatissimi alla rincorsa della zona Champions, diventata ora possibile visti i tentennamenti di Fiorentina, Inter e Lazio. L'Udinese invece cerca di inserirsi nella lotta per l'Europa League e viene a Mila

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

23^ giornata Serie A, probabili formazioni e ultime dai campi

Today è in caricamento