rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Calciomercato

Belgio: acquistato un 'baby giocatore' di soli 20 mesi

Come nel caso del club belga Racing Boxberg che ha messo sotto contratto il giovanissimo Bryce Brites, calciatore di soli 20 mesi

Il calcio è davvero incredibile. Le notizie curiose sono ormai all'ordine del giorno e spesso fanno sorridere. Come nel caso del club belga Racing Boxberg che ha messo sotto contratto il giovanissimo Bryce Brites, calciatore di soli 20 mesi. Sì, avete lette benissimo: venti mesi, ovvero meno di due anni di vita. La notizia sta circolando in Belgio tra le varie testate giornalistiche, quasi incredule nel dover riportare una news di questo tipo.

Dany Vodnik, dirigente del Racing Boxberg, ha spiegato anche la scelta dell'acquisto del bambino: 

"Bryce calcia la palla in un modo che non è nemmeno si vede tra i bambini di quattro o cinque anni. Il suo controllo di palla è incredibile per la sua età così come il modo in cui dribbla con la palla tra i piedi i coni, passando la palla indifferentemente a sinistra o a destra"

Il giovane Bryce Brites vive a Genk ed è già in possesso del cartellino della Federazione Belga.

Ma, il giovane di 20 mesi acquistato dal Racing Boxberg non è l'acquisto più giovane della storia del calcio. Infatti, il primo posto è in mano a Baerke van der Meij, giovane calciatore di soli 18 mesi acquistato dal club olandese del VVV-Venlo, con la quale firmò un contratto di 10 anni.

>> LEGGI LE ALTRE NOTIZIE SU FTBPRO.COM <<

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belgio: acquistato un 'baby giocatore' di soli 20 mesi

Today è in caricamento