Giovedì, 4 Marzo 2021

Rally Italia Sardegna 2018: programma completo, come seguire le gare in tv

La tappa italiana del campionato mondiale è attesissima: si gareggia dal 7 al 10 giugno

Foto da www.rallyitaliasardegna.com

La tappa italiana del campionato mondiale di Rally è attesissima. Anche quest'anno, le strade sterrate della Sardegna settentrionale saranno il circuito naturale dei migliori piloti del mondo dal 7 al 10 giugno. Quartier generale di nuovo ad Alghero.

Rally Italia Sardegna 2018

La 15/a edizione del Rally Italia Sardegna è la tappa italiana del World Rally Championship targato Fia. L'appuntamento realizzato da Aci Sport col sostegno finanziario dell'assessorato regionale del Turismo, il supporto organizzativo di Aci Sassari e la collaborazione di istituzioni, enti locali e partner privati, avrà ancora base ad Alghero, sede del quartier generale, del parco assistenza e della sala stampa. L'evento motoristico si alternerà lungo i percorsi disegnati da Tiziano Siviero, già campione del mondo con Miki Biasion e oggi responsabile del tracciato di Rally Italia Sardegna.

Programma Rally Italia Sardegna 2018

Si parte da Ittiri, nel Sassarese. Giovedì 7 giugno alle 18 l'Ittiri Arena Show ospiterà la prima prova superspeciale di Ris2018, che poi andrà avanti sino a domenica 10 giugno con venti prove speciali, oltre 300 chilometri cronometrati, cinque ore e mezza di diretta televisiva tra Rai e Sky.

Giovedì 7 giugno si parte con lo shakedown di Olmedo Monte Baranta (3,97 km), poi la super speciale di Ittiri Arena (2 km) in programma alle ore 18. Si continua il giorno dopo la mattina di venerdì 8 giugno con un percorso composto da 20 prove speciali suddivise in tre tappe per complessivi 317,32 km cronometrati. Il Rally Italia Sardegna nella prima giornata prevede 8 crono (4 ripetuti due volte), quelli di Tula (22,32 km), Castelsardo (14,55 km), Tergu-Osilo (14,14 km) e Olmedo (11,08 km) per un totale di 124,18 km cronometrati.

La giornata decisiva sarà come sempre sabato: il 9 giugno in programma 149,10 km cronometrati con due passaggi (il secondo in diretta tv) a Monte Lerno (21,60 km), Monti di Alà (37,30 km) e Coiluna-Loelle (14,95 km), inframmezzati dalla speciale di Ittiri Arena (1,40 km). Infine domenica 10 giugno sono 42,04 i km cronometrati da percorrere suddivisi nei due passaggi a Cala Flumini (14,06 km) e nella power stage di Sassari-Argentiera (6,96 km), che nel secondo passaggio delle ore 12.18 andrà in onda in diretta televisiva. 

Rally Italia Sardegna 2018 in tv

Da non perdere  la grande copertura televisiva messa in calendario dalla RAI grazie, anche, al proficuo apporto dell’Automobile Club d’Italia. Si comincerà appunto giovedì 7 giugno per proseguire con le dirette della prova speciale di Coiluna-Loelle sabato 9 giugno e, domenica 10 giugno, con le dirette della Sassari-Argentiera, quella che è stata considerata una delle Power Stage più suggestive del Campionato del Mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally Italia Sardegna 2018: programma completo, come seguire le gare in tv

Today è in caricamento