rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Olimpiadi 2024

Renzi: "Vogliamo le Olimpiadi 2024, Roma sarà al centro del progetto"

Il premier al Coni annuncia ufficialmente la candidatura italiana ai Giochi del 2024: ci sarà un garante per la trasparenza

L'Italia si candida alle Olimpiadi del 2024, con Roma al centro del progetto, "e non lo faremo con lo spirito di De Coubertin, per partecipare: lo faremo per vincere, statene certi". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel corso della cerimonia dei Collari d'Oro del Coni

Il presidente del Consiglio è chiaro: "Non dobbiamo rannicchiarci, l'Italia può vincere la medaglia d'oro. Ecco con questo spirito annuncio che saremo a fianco del Coni perché l'Italia a settembre 2015 presenti la sua candidatura ai Giochi olimpici del 2024. Non sarà una candidatura tanto per partecipare, ma una sfida che vogliamo vincere e per cui faremo tutto il possibile fino al 2017, quando sarà scelta la sede. Avremo una struttura organizzativa all'avanguardia e saremo tutti impegnati perché l'Italia vinca questa partita. Roma sarà al centro del progetto, poi il Coni deciderà quali altre realtà coinvolgere". 

Insomma, si parte e anche il sindaco della Capitale Ignazio Marino ci crede: "La mia amministrazione, rispetto all'epoca in cui Mario Monti prese quella dolorosa decisione, ha tagliato 550 milioni di sprechi. Adesso abbiamo un bilancio sano e siamo tornati ad essere una città che fa i bilanci di previsione l'anno prima,non l'anno dopo com'era accaduto nella gestione Alemanno. Abbiamo tutte le carte in regola e alle spalle oltre 3.000 anni di grandissima storia. Credo che Roma sia una città straordinaria e unica nel mondo. Abbiamo davvero dei grandi elementi, se vogliamo candidarci a qualunque cosa", sottolinea il primo cittadino rispondendo a chi gli chiede se fosse un momento difficile per la Capitale per candidarsi alle Olimpiadi visto la recente inchiesta 'Mafia Capitale'.

Roma e l'Italia hanno tutto per riuscire nell'impresa di ospitare i Giochi 2024: bellezza, clima, tradizione sportiva, grande abitudine all'ospitalità. Sono felice della scelta di candidarsi perchè ospitare un'Olimpiade è uno dei momenti più alti per un Paese e non solo dal punto di vista sportivo. L'olimpionico Nino Benvenuti, grande protagonista dei Giochi del 1960 nella capitale, si dice entusiasta e orgoglioso per l'annuncio del premier Renzi ed è convinto delle chance di vittoria di Roma. "Il fatto di aver già organizzato i Giochi, anche se molto tempo fa è comunque un vantaggio e dà la sicurezza di poter mettere in piedi un'edizione al top".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzi: "Vogliamo le Olimpiadi 2024, Roma sarà al centro del progetto"

Today è in caricamento