Martedì, 22 Giugno 2021
Rugby

Rugby, l’ex azzurro Trevisan si ritira: "Voglio farmi prete”

Giocatore della Benetton Treviso e della nazionale ha deciso di lasciare la carriera sportiva e prendere i voti: "Ci pensavo da molto e ho pensato che fosse il momento giusto per cambiare strada"

Uno dei giocatori più conosciuti, uno dei migliori, visto che vestiva la maglia della nazionale italiana di Rugby. Ma Ruggero Trevisan, rugbista professionista della Benetton Treviso, ha deciso di lasciare lavoro, famiglia, coppe europee e ovviamente la palla ovale. La ragione? A brevissimo entrerà nella Fraternità San Carlo Borromeo di Roma, dove inizierà la strada che lo porterà a ottenere i voti.

LA CARRIERA - Trevisan era all'apice della sua carriera ma da tempo meditava questa scelta radicale: "Sono sempre stato credente ma il 2011 è stato l’anno della svolta, l’incontro con Comunione e Liberazione mi ha fatto cambiare tutto" ha raccontato e negli stessi mesi, Ruggero ha conosciuto un sacerdote di Caorle, suo paese d’origine, che gli ha aperto definitivamente gli occhi. "Era da un anno che pensavo di entrare in seminario, poi i gravi infortuni degli ultimi mesi mi hanno tenuto lontano dai campi, permettendomi di rifletterci a lungo" ha proseguito. Perciò a giugno, tramite un comunicato ufficiale ha rescisso il contratto che lo legava ai leoni biancoverdi della Benetton.

Lui sin da piccolo il talento per il rugby lo aveva: cresciuto tra le file del San Donà, ha vinto tre volte il prestigioso Trofeo Topolino (Under 8, 12 e 14). Poi ha esordito in serie A a 18 anni con i biancoazzurri e i due anni passati nell’Accademia Federale Tirrenia, Trevisan era approdato al Parma, poi confluito nella franchigia Crociati. Veloce e possente aveva ricoperto diversi ruoli: prima estremo, poi ala e a volte, a secondo dell’occorrenza anche mediano di apertura con buona precisione dalla piazzola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, l’ex azzurro Trevisan si ritira: "Voglio farmi prete”

Today è in caricamento