Serie A, la stagione si decide in Procura: richiesta la penalizzazione di Chievo e Parma

Richiesta la penalizzazione di 15 punti per veneti, che equivale alla retrocessione, e di due punti per gli emiliani che vedrebbero sfumare la promozione in serie A

La procura della Figc ha chiesto una penalizzazione di 15 punti per il Chievo Verona, da scontare nella stagione 2017/2018. La richiesta, avanzata davanti al Tribunale federale nazionale durante il processo per plusvalenze fittizie che vede coinvolto anche il Cesena, equivale per il Chievo alla retrocessione in serie B, avendo chiuso l'ultima stagione con 5 punti di vantaggio sull'ultima delle retrocesse, ossia il Crotone. Stessa richiesta di 15 punti di penalizzazione per il Cesena.

Serie A a rischio per il Chievo, a processo per le plusvalenze gonfiate

La società clivense si è più volte difesa e anche durante la presentazione della nuova stagione ha ribadito la propria estraneità ai fatti contestati.

La triste fine del Cesena dopo 78 anni di storia

Il Campionato di Serie A rischia di perdere anche un'altra grande: per la neo promossa Parma sono stati infatti chiesti 2 punti di penalizzazione per la vicenda dei messaggi whatsapp di Calaio' ai giocatori dello Spezia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto ruota attorno ad alcuni messaggini sospetti mandati dall'attaccante emiliano Calaiò ai suoi ex compagni Terzi De Col. Continua a leggere

Calendario Serie A 2018-2019: utte le date

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento