rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Serie A

Serie A, la Juve continua a volare ma il Milan non molla. Super Lecce

La squadra di Conte continua a sognare ma Ibra e compagni no mollano. Bagarre per la Champions League e per la zona retrocessione

 

Una punizione di Alex Del Piero, nella serata della sua presenza numero 700 in Serie A con la maglia della Juventus, regala il successo all’undici di Conte, nel big match con la Lazio (piegata 2 a 1 nel finale) e conferma i bianconeri in testa alla classifica, con controsorpasso (68 punti contro 67) sul Milan, vittorioso martedì a Verona contro il Chievo.
 
La 32a giornata ci consegna anche il crollo (terzo consecutivo) del Napoli, travolto in casa, con un sonoro 3 a 1, dall’Atalanta di Colantuono, ormai praticamente salva con i suoi 40 punti. Vince e convince la Roma che riscatta il pesante ko di Lecce stoppando, all’Olimpico la corsa dell’Udinese, superata per 3 a 1. S’infiamma, dunque, la corsa al terzo posto Champions. Lazio sempre favorita, nonostante il ko di Torino, in virtà dei suoi attuali 54 punti, avanzano i giallorossi a quota 50, ad un passo dall’Udinese, che di punti ne ha 51. Rallentano gli azzurri di Mazzarri, fermi a 48 da ben tre giornate, e raggiunti dall’Inter, vittoriosa per 2 a 1 contro il Siena grazie alla doppietta di Milito. In zona salvezza prosegue la corsa del Lecce, corsaro a Catania con lo stesso punteggio dei nerazzurri. Decide una doppietta di Di Michele, con rete della vittoria al 90′. Solo pareggi, invece, per Genoa (contestato dai tifosi) e Fiorentina, rispettivamente contro Cesena e Palermo. Il Novara, infine, perde a Parma e saluta la Serie A. Nel posticipo del giovedì il Bologna batte il Cagliari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A, la Juve continua a volare ma il Milan non molla. Super Lecce

Today è in caricamento