Mercoledì, 24 Febbraio 2021

Espulsione "ingiusta": rimborsate le scommesse su Ronaldo. Ma rischia 3 giornate

La prima espulsione europea di Cristiano Ronaldo fa discutere

ANSA EPA

Il debutto in Champions con la Juventus si è interrotto bruscamente alla mezz'ora, dopo il contatto in area con Jeison Murillo. La prima espulsione europea di Cristiano Ronaldo non ha impedito ai bianconeri di vincere contro il Valencia, ma il cartellino rosso al portoghese ha guastato la festa agli scommettitori, visti i dubbi sulla decisione dell'arbitro Byrch. Perplessità condivise anche dai bookmaker d'oltremanica, che in via eccezionale hanno deciso di risarcire chi aveva puntato sulla serata magica del portoghese: in particolare, la sigla Paddy Power ha rimborsato tutte le giocate piazzate sul gol di Ronaldo, nel dettaglio quelle sul ''marcatore'' e il ''primo marcatore'' dell'incontro. Il portoghese era in cima alla lista in entrambi i casi: il suo gol, ricorda Agipronews, era dato a 1,90, per la prima rete della partita l'offerta era a 4,50.

Cristiano Ronaldo, la squalifica

Il lusitan rischia da una a tre giornate di squalifica dopo l'assurda espulsione rimediata contro il Valencia. Tutto dipenderà dal referto dell'arbitro tedesco Brych, convinto a espellere CR7 dall'assistente di porta, irremovibile nel giudicare "da rosso" la mano passata dall'attaccante bianconero sulla testa di Murillo-

Il regolamento prevede una giornata per "condotta antisportiva". Se l'arbitro invece a referto scriverà "condotta violenta" possono essere 3 le giornate di squalifica. Ma in tal caso è previsto 'utilizzo della prova televisiva, anche nel caso in cui l'arbitro abbia visto personalmente e giudicato. Ed è difficile pensare che guardando le immagini verranno date 3 giornate di squalifica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulsione "ingiusta": rimborsate le scommesse su Ronaldo. Ma rischia 3 giornate

Today è in caricamento