rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
AUSTRALIAN OPEN

Rafa Nadal positivo al Covid-19: la partecipazione all’Australian Open è sempre più difficile

Il campione spagnolo rientrava dal torneo esibizione da Abu Dhabi e in Spagna è risultato positivo al Coronavirus. Al momento è difficile che sia in campo nel primo Slam della stagione in programma a Melbourne

Un’altra tegola si abbatte su Rafal Nadal. Il campione spagnolo è positivo al Covid-19. Ha comunicato lui stesso la notizia attraverso un messaggio sui suoi canali social.

“Ciao a tutti. Volevo annunciare che al mio ritorno a casa dopo aver giocato il torneo di Abu Dhabi, sono risultato positivo al Covid nel test Pcr che mi è stato eseguito quando sono arrivato in Spagna. Sia in Kuwait che ad Abu Dhabi abbiamo superato i controlli ogni due giorni e tutti sono risultati negativi, l’ultimo test fatto venerdì con l’esito ricevuto sabato. Sto vivendo dei momenti spiacevoli ma spero di migliorare piano piano. Ora sono costretto a stare a casa e ho segnalato il risultato a coloro che sono stati in contatto con me. Come conseguenza della situazione, devo avere una flessibilità totale con il mio calendario e analizzerò le mie opzioni in base alla mia evoluzione. Vi terrò informati su qualsiasi decisione sui miei futuri tornei! Grazie a tutti in anticipo per il supporto e la comprensione”.

Nadal, 35 anni, stava ancora facendo i conti con i postumi dell’infortunio al piede sinistro. Nella passata stagione, dopo la semifinale persa al Roland Garros contro Djokovic, ha giocato soltanto un paio di incontri ad agosto a Washington.

Ora Nadal attende di capire se è stato contagiato una volta tornato a casa o se il contagio è avvenuto durante il soggiorno negli Emirati Arabi. In questo caso rischierebbero l’isolamento anche i giocatori che sono entrati in contatto con lui al Mubadala WTC.

Al momento la sua presenza agli Australian Open, che inizieranno il 17 gennaio, sembra davvero impossibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rafa Nadal positivo al Covid-19: la partecipazione all’Australian Open è sempre più difficile

Today è in caricamento