rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
TENNIS

Coppa Davis: la Spagna senza il baby-fenomeno Alcaraz, è positivo al Covid

Il vincitore delle Next Gen Atp Finals sarà costretto a rinunciare al suo esordio nella competizione a squadre più prestigiosa al mondo. Un brutto colpo per la formazione iberica, campione in carica, che ha già assenze importanti a cominciare da quella di Rafael Nadal

Domani, venerdì 26 novembre, doveva essere il suo giorno. Carlos Alcaraz, il 18enne di Murcia che nel finale di stagione ha conquistato le Next Atp Finals a Milano, doveva fare il suo ingresso in campo, a Madrid, per difendere i colori della Spagna in Coppa Davis.

Purtroppo, è notizia degli ultimi minuti, il giovanissimo iberico, numero 32 al mondo, giocatore dal grande talento, è risultato positivo al Coronavirus.

Il protocollo della competizione è immediatamente scattato e Alcaraz ha dovuto salutare la Davis, con grandissimo e comprensibile rammarico, ancora prima di scendere in campo.

"Sono davvero triste - ha scritto sui suoi canali social - per il modo in cui mi perderò un torneo tanto importante e super speciale per me come la Coppa Davis. Non vedevo l'ora di giocare davanti alla mia gente e di rappresentare il mio Paese qui a Madrid.

A volte le cose non vanno come uno vuole. Accettarlo è davvero dura però dovrò affrontare questa situazione e tornare più forte. Al momento mi sento bene, i sintomi sono molto lievi e vedremo come andranno le cose. Faccio un grande in bocca al lupo al resto della squadra. Farò il tifo per loro dalla televisione. Grazie a tutti per il vostro supporto."

Il giovane tennista spagnolo da sabato scorso era sempre risultato negativo ai test antigenici effettuati ogni due giorni.

La Spagna, che ha vinto il titolo nel 2019 ed è campione in carica, si trova ora in una situazione difficile. Doveva già fare a meno di Roberto Bautista Agut, infortunato e di Rafa Nadal, che ha chiuso la stagione e punta a rientrare nel circuito nel 2022. Tutto il resto della squadra dovrà sottoporsi a nuovi tamponi. Albert Ramos Vinolas, Feliciano Lopez, Marcel Granollers e Pablo Carreno Busta, dovranno sottoporsi a nuovi tamponi.

Sinner-Alcaraz: ecco il futuro del tennis 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Davis: la Spagna senza il baby-fenomeno Alcaraz, è positivo al Covid

Today è in caricamento