rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
TENNIS

Atp Parigi-Bercy: tabellone, calendario, date, orari, favoriti

Il Masters 1000 parigino mette in palio punti pesantissimi per le Finals

Inizia oggi l’attesissimo Masters 1000 a Parigi-Bercy. Sono tanti i motivi per seguire con grande attenzione le sfide in programma sul cemento indoor parigino. In palio ci sono punti pesantissimi per la qualificazione alle Torino Atp Finals, in programma dal 14 al 21 novembre.

Dopo aver smaltito la delusione per la sconfitta nella finale degli US Open contro Medvedev, che gli è costata il grande Slam, torna in campo il numero 1 al mondo Novak Djokovic.

L'anno scorso a vincere il torneo parigino fu proprio Medvedev che in finale superò Alexander Zverev per 5-7 6-4 6-1. Sono tanti i big che ambiscono alla vittoria in questo importantissimo torneo. Oltre al rientrante campione serbo sono tra coloro che vogliono giocarsi le loro carte fino in fondo anche i russi Daniil Medvedev e Andrey Rublev, il greco Stefanos Tsitsipas e il tedesco Sascha Zverev.

Tra coloro che punteranno a fare molto bene in questo torneo ci sono i giocatori in lotta per gli ultimi due posti nell'Atp Race: il norvegese Casper Ruud, il polacco Hubert Hurkacz, il canadese Felix Auger-Aliassime e il nostro Jannik Sinner, che grazie alla semifinale raggiunta a Vienna è salito al nono posto della classifica ATP.

Sinner stratosferico travolge Ruud: è tra i migliori 10 al mondo 

Il britannico Cameron Norrie cercherà di recuperare punti per rientare in corsa nella lotta per Torino, mentre il redivivo Andy Murray, come sempre giocherà per fare bene e per dare spettacolo.

Atp Parigi-Bercy: gli italiani

Al Masters 1000 di Parigi-Bercy purtroppo non parteciperà Matteo Berrettini che ha scelto di concentrarsi sulle ATP-Finals e sulla Coppa Davis a Torino e vuole risolvere i problemi fisici al collo che gli stanno dando qualche noia nell’ultimo periodo.

L’Italia potrà comunque contare su 5 tennisti impegnati sui veloci campi indoor parigini.

Fabio Fognini (oggi alle ore 11) sarà il primo a scendere in campo. Il numero 36 del ranking giocherà il suo primo turno contro Marton Fucsovics (n.39). I precedenti sono a favore (3-1) del tennista di Arma di Taggia. Il vincitore di questo incontro sfiderà Novak Djokovic che si è detto felicissimo di rientrare nel circuito. Aggiornamento: Fognini è stato battuto dall'ungherese Fucsovic (6-1,6-7,7-6)

L'avventura di Lorenzo Musetti (numero 68 al mondo) nel tabellone principale del torneo parigino inizierà nel pomeriggio (orario d’inizio stimato le 20.30) di oggi, lunedì 1 novembre.

Il diciannovenne toscano è stato ripescato come 'lucky loser' dopo che aveva perso nelle qualificazioni contro il francese Hugo Gaston. Affronterà il serbo Lasko Diere che finora per lui si è sempre rivelato una vera e propria bestia nera avendolo battuto in tutte e 3 gli incontri che hanno finora disputato.

Aggiornamento: Musetti ha battuto Laslo Dere (6-4.7-5,6-4), nei sedicesimi di finale, in programma mercoledì 3 novembre, affrontarà l'australiano Duckworth.

Atp Parigi-Bercy: quando giocano Sinner, Sonego e Mager

Sono scesi in campo, nella seconda giornata, martedì 2 novembre, Lorenzo Sonego e Gianluca Mager. Entrambi dovranno affrontare due ostacoli impegnativi.

Aggiornamento Il tennista torinese (numero 27 al mondo)  Taylor Fritz è stato battuto in 3 set (6-3, 2-6, 3-6), mentre il tennista ligure, numero 63 al mondo, è stato battuto in rimonta dal canadese Fèlix Auger-Aliassime (numero 11 al mondo). 

Jannik Sinner scenderà in campo oggi, mercoledì 3 novembre, nei sedicesimi di finale. Nella sua corsa per continuare a consolidare l'attuale ottava posizione che lo qualifica alle ATP Finals di Torino, Sinner sfiderà il talento spagnolo Carlos Alcaraz, che è salito in 35esima posizione dopo aver raggiunto la semifinale a Vienna, avendo avuto la meglio su Matteo Berrettini in un match lungo e combattuto. L'iberico, nel turno precedente a Parigi-Bercy,  ha avuto la meglio sul francese Pierre-Hugues Herbert  (numero 103 al mondo, ammesso come wild card).

La sfida tra i due tennisti, secondo molti osservatori del circuito, è destinata a diventare un classico negli anni a venire.


aggiornamento: Carlos Alcaraz ha battuto Jannik Sinner con il punteggio di 7-6,5-7. 

ATP Parigi-Bercy: Djokovic-Medvedev, la finale

La finale del Masters 1000 di Parigi Bercy è in programma domenica 7 novembre alle ore 15. Si affronteranno il numero 1 e il numero 2 del seeding, Novak Djokovic e Daniil Medvedev: sarà uno spettacolo tutto da seguire.

ATP Parigi-Bercy: dove vederlo in tv e in streaming

Gli incontri del Masters 1000 di Parigi-Bercy, la cui finale è in programma domenica 7 novembre, saranno trasmessi in diretta su Sky (canale 205 Sky Sport Tennis) e in streaming su NOW.

In chiaro, nell'ambito di un accordo con Sky, SuperTennis trasmette da lunedì 1 novembre ogni sera alle ore 23.00 (e in replica la mattina successiva alle ore 9.00) il ‘match of the day’ del Rolex Paribas Masters.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atp Parigi-Bercy: tabellone, calendario, date, orari, favoriti

Today è in caricamento