rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
TENNIS/ATP 500 ACAPULCO

Berrettini si ritira ad Acapulco: il pubblico lo fischia

Il campione romano ha accusato un problema alla gamba destra e ha lasciato definitivamente il campo mentre era in svantaggio per 6-0, 1-0

Matteo Berrettini lascia Acapulco accompagnato da una pioggia di fischi dopo il ritiro nei quarti di finale del match contro Holger Rune, il numero 10 al mondo. Il campione romano ha lasciato definitivamente il campo per un problema alla gamba destra che ha accusato mentre era in svantaggio per 6-0, 6-1.

In questa breve partita, in cui c'è stata anche un'interruzione per pioggia sul risultato di 4-0, è apparso lento, davvero poco reattivo e nervoso, tanto da spaccare una racchetta dopo aver perso per 6-0 il primo set, il suo peggior parziale dal 2018. In sette game ha messo a segno soltanto 7 punti, contro un avversario che si è dimostrato decisamente più reattivo.

Un brutto match che lo costringerà a fare le opportune valutazioni in vista dei due appuntamenti del Sunshine Double, i Masters 1000 a Indian Wells e Miami.

Il torneo in Arizona, noto anche per le calde temperature, inizierà la prossima settimana. Il primo a essere deluso è proprio Berrettini che sperava di avere dal Messico ben altre risposte sul suo stato di forma.

Tennis, calendario Atp marzo 2023: date, appuntamenti e programma 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berrettini si ritira ad Acapulco: il pubblico lo fischia

Today è in caricamento