rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
TENNIS

Coppa Davis: Sonego e Sinner, l'Italia conquista i quarti e sogna

Decisivi i due singolari

L’Italia di capitan Volandri centra l’obiettivo. Sonego e Sinner si impongono contro gli avversari della Colombia e conquistano i quarti di finale in programma lunedì 29 novembre al Pala Alpitour di Torino. Una nazionale giovane e ambiziosa che vuole volare a Madrid dove la prossima settimana si giocheranno la semifinale e la finale della competizione a squadre più prestigiosa.

I nostri hanno disputato un’ottima partita anche per Matteo Berrettini, purtroppo costretto a saltare l’impegno per infortunio.

Lorenzo Sonego ha superato il suo avversario grazie a una bella rimonta. Dopo aver perso il primo set al tie-break, ha rimontato Mejia, numero 275 al mondo, che ha giocato al massimo delle sue possibilità.

Il tennista torinese, complice il ritardo del match tra Australia e Ungheria, iniziato alle 10 del mattino e terminato alle ore 19  che ha causato il posticipo del match dell'Italia, è sceso in campo soltanto alle 19.15 di sabato 27 novembre. Durante l’incontro davanti ai suoi tifosi non ha fallito il compito, portando un altro punto all’Italia e bissando il successo di venerdì 26 novembre contro l’americano Reilly Opelka.

Coppa Davis, l'Italia vola ai quarti di finale

Dopo Sonego è sceso in campo Jannik Sinner. Anche il campione altoatesino ha trovato di fronte un avversario, sulla carta decisamente più debole, che ha dato il massimo con la maglia della sua Nazionale.

Sinner per aver ragione di Galan, numero 111 al mondo, ha dovuto conquistare il primo set con 7-5. Il valore superiore è emerso chiaramente nel secondo set chiuso, come ieri contro l’americano Isner, con un rotondo 6-0.

Capitan Volandri nel doppio, ininfuente ai fini della qualificazione, ha deciso di provare la coppia Sinner-Fognini contro il forte duo colombiano Farah-Cabal, protagonista anche alle Atp Finals. Il match è terminato alle 2.43 di domenica 28 novembre con il risultato di 2-6, 7-5, 7-6, una grandissima prova da parte della nostra coppia che si è arresa soltanto al tie-break del terzo set.

L’Italia, prima del girone E, domani, lunedì 29 novembre, dalle ore 16, affronterà la vincitrice del gruppo D, la Croazia. La Nazionale si gioca la conquista della semifinale davanti al pubblico amico del Pala Alpitour di Torino.

Una grande occasione per la nostra Nazionale che, nell’anno d’oro dello sport azzurro, può fare un grande cammino in Coppa Davis.

Sinner e Sonego "Fratelli d'Italia": è vittoria sugli Usa 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Davis: Sonego e Sinner, l'Italia conquista i quarti e sogna

Today è in caricamento