Lunedì, 25 Ottobre 2021
TENNIS

Atp Sofia, Jannik Sinner vuole difendere il titolo: come seguirlo in tv

Il tennista altoatesino un anno fa nella capitale bulgara conquistava il primo Atp in carriera. Va a caccia di un nuovo trionfo sperando di raccogliere punti pesanti per qualificarsi per le ATP Finals a Torino

È passato appena un anno ma sembra trascorsa una vita. Sarà che il primo trionfo fa aumentare esponenzialmente l’autostima e la fiducia in sé stessi. Sarà soprattutto che la matematica non è un’opinione e che a 20 anni essere il numero 14 del ranking mondiale non sia cosa da tutti.

Jannik Sinner a Sofia ha conquistato il suo primo torneo ATP. Nel 2020 era il numero 44 del mondo. Nel 2021 ha recuperato ben 30 posizioni e vuole vivere un grande finale di stagione per provare a conquistare la partecipazione alle Nitto ATP Finals, che sono in programma a Torino dal 14 al 21 novembre.

Sono passati appena due anni da quando Sinner centrava la vittoria alle Next Gen ATP Final.  Da predestinato e promessa del tennis mondiale si sta trasformando sempre più in una certezza. Quest'anno ha vinto a Melbourne e a Washington, riuscendo grazie a quest'ultimo risultato a spegnere una parte delle critiche per aver scelto di rinunciare alle Olimpiadi a Tokyo 2020 per concentrarsi sulla crescita e sul miglioramento del gioco.

Tennis: il 2021 di Sinner fino a Sofia

Agli US Open, dove si è presentato da testa di serie numero 13, è diventato il più giovane tennista italiano della storia ad aver raggiunto gli ottavi di finale. Un’altra eliminazione agli ottavi, proprio come al Roland Garros.

Sia a Parigi, dove è stato battuto dal campione uscente Nadal che a New York, dove è stato superato da Zverev, è sempre uscito a testa alta.

Sinner a Sofia vuole approfittare dell'assenza dei suoi diretti rivali per le qualificazioni alle ATP Finals. Vuole vincere e fare il pieno di punti per vincere la volata per la qualificazione al torneo dei maestri in programma a Torino dal 14 al 21 novembre prossimo.

Atp Sofia: gli avversari di Sinner

Al torneo Atp 250 di Sofia Sinner, in qualità di campione uscente, si presenterà da numero 1. Scenderà in campo nel secondo turno, dato che beneficia di un bye al primo. Il suo avversario più accreditato sulla carta è Gaël Monfils, il numero 2 del seeding, semifinalista a Metz, che sta trovando un'ottima condizione.

I due si sono affrontati in una combattutissima sfida ai sedicesimi degli US Open, dove Sinner ha prevalso dopo un'intensa battaglia diventando il più giovane tennista italiano della storia ad aver raggiunto gli ottavi di finale agli Us Open.

Alex De Minaur e Alexander Bublik, si presentano da teste di serie numero 3 e 4, seguiti da Filip Krajinovic (numero 5 del seeding), Adrian Mannarino (numero 6), Alejandro Davidovich Fokina (numero 7) e John Millman (numero 8).

In tabellone ci sono anche due altri italiani, che vogliono fare strada. Lorenzo Musetti e Gianluca Mager.

Sofia, Atp 250: come seguirlo in tv

L'Atp 250 di Sofia si disputerà fino a domenica 3 ottobre.  Gli incontri sui campi in cemento della capitale bulgara saranno trasmessi su Sky Sport Tennis, su Supertennis (canale 64) e in streaming su NOW Tv.

Oggi, martedì 29 settembre, esordirà il giovanissimo Lorenzo Musetti contro la wild-card di casa, il bulgaro Kuzmanov. Rivedremo Mager nel secondo turno, dopo che si è imposto su Mannarino (6-3 6-2). 

Jannick Sinner scenderà in campo giovedì 30 settembre contro il vincente del confronto tra il canadese Vasek Pospisil e il bielorusso Egor Gerasimov. Il vincitore affronterà, nel quarto di finale, il vincente dell'ottavo tra Paire-Ruusuvuori/Duckworth.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atp Sofia, Jannik Sinner vuole difendere il titolo: come seguirlo in tv

Today è in caricamento