Venerdì, 22 Ottobre 2021
Tennis

L'Europa domina la Laver Cup, per Berrettini il primo trionfo sul 'Resto del mondo'

La selezione dei migliori tennisti europei, capitanata da Borg, si impone per 14-1 sul team 'Rest of World' capitanato da McEnroe. Una grande festa per il pubblico e per i giocatori

Il team Europa ha vinto al TD di Boston la Laver Cup 2021. Un successo netto nel punteggio (14-1) che fa capire quanto la selezione europea, anche senza i tre ‘Big-Three’ del tennis mondiale, resti ancora decisamente fuori portata per il ‘Resto del Mondo’.

Per la prima volta, infatti, non erano presenti né Federer, né Nadal, impegnati a recuperare dai rispettivi infortuni, né Novak Djokovic che sta smaltendo l’enome delusione per aver perso il grande Slam nella finale contro Daniil Medvedev.

Salgono a quota quattro le Laver Cup consecutive conquistate dall’Europa, che si è imposta nelle edizioni di Praga (2017), Chicago (2018), Ginevra (2019) e Boston (2021). Dopo un anno di stop a causa della pandemia la Laver Cup si conferma una competizione interessante, che riesce a creare una eccezionale alchimia di squadra tra atleti che normalmente sono abituati a sfidarsi in battaglie individuali o, in Coppa Davis, per la rispettiva nazione di appartenenza.

Laver Cup 2022: si gioca a Londra, doppio Federer-Nadal?

I  festeggiamenti negli spogliatoi da parte del team Europa, le urla di incoraggiamento verso i compagni e l’impegno profuso da parte di tutti i partecipanti testimoniano come questa competizione sia qualcosa in più di una semplice esibizione.

La partecipazione alla sua prima Laver Cup è stata una bellissima esperienza per Matteo Berrettini. Il tennista romano nella giornata di venerdì 24 settembre ha battuto Auger-Aliassime nella partita più lunga nella storia della Laver Cup, 2 ore e 52 minuti di battaglia.

Berrettini si è poi dovuto arrendere nel doppio, che ha disputato insieme al tedesco Alexander Zverev. I due rappresentanti del Team Europa sono stati battuti dalla coppia John Isner-Denis Shapovalov che ha regalato al ‘Resto del Mondo’ il suo unico punto in questa tre giorni di tennis apprezzatissima da tutto il pubblico di Boston e dagli appassionati di tennis.

L’appuntamento del prossimo anno si disputerà a Londra. Roger Federer, che in questa edizione era presente sugli spalti ed è stato acclamatissimo dai tifosi, si è posto l’obiettivo di esserci nel 2022. Lo stesso vuole fare Nadal che nelle sue Instagram Stories ha taggato il campione elvetico e gli ha scritto: “Londra, Laver Cup. Il prossimo anno facciamo il doppio insieme?” Gli appassionati di tennis già sognano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Europa domina la Laver Cup, per Berrettini il primo trionfo sul 'Resto del mondo'

Today è in caricamento