rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Calcio

Trapattoni prossimo ct del Marocco: si tratta a Marrakesh

L'allenatore italiano è stato sedotto dal progetto marocchino che ospiterà la prossima Coppa d'Africa nel 2015 e apprezza particolarmente le qualità dei giocatori marocchini

Giovanni Trapattoni è atterrato ieri sera a Marrakesh, proveniente da Milano. Incontra oggi - secondo quanto rivela stamattina France Football - Faouzi Lekjaa, nuovo presidente della Federazione reale marocchina (FRMF), in cerca di un ct per la nazionale. Settantacinque anni, il Trap potrebbe accettare la panchina della nazionale del paese organizzatore della Coppa d'Africa 2015, il principale evento calcistico del continente.

L'allenatore italiano è stato sedotto dal progetto marocchino che ospiterà la prossima Coppa d'Africa nel 2015 e apprezza particolarmente le qualità dei giocatori marocchini che militano nel campionato italiano come Mehdi Benatia, Adel Taarabt e Omar El Kaddouri. In lizza con l'ex ct azzurro per guidare il Marocco, c'è un'altra gloria del calcio europeo e giramondo delle panchine, l'olandese Dick Advocaat.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trapattoni prossimo ct del Marocco: si tratta a Marrakesh

Today è in caricamento