Cieco da 40 anni, ma rinnova l'abbonamento fino alla morte: ora sarà per sempre allo stadio

La squadra spagnola del Valencia ha voluto tributare il proprio omaggio alla passione del suo più fedele tifoso dedicando a Vicente Navarro Aparicio una statua di bronzo situata al posto 164 della fila 15 della tribuna centrale del Mestalla

Tra Vicente Navarro Aparicio e la squadra di calcio del Valencia è stato un amore indissolubile, che rimarrà per sempre testimoniato sulla Tribuna Centrale dello stadio Mestalla.

Il Valencia infatti ha voluto rende omaggio a un tifoso speciale dedicandogli una statua in bronzo, collocata sulla seggiola 164 della fila 15, il luogo in cui Vincente sedeva in occasione di ogni partita casalinga della squadra spagnola nonostante fosse cieco da 40 anni. 

Vicente Navarro Aparicio aveva infatti perso la vista a 54 anni a causa di un distacco di retina ma non aveva mai voluto rinunciare a "sentire" la sua squadra dalla tribuna del Mestalla rinnovando ogni anno il proprio abbonamente, insieme a suo figlio. 

valencia statua-2

Bastone in mano e occhi rivolti verso l'alto: Vicente non sarà più presente fisicamente su quegli spalti, ma in un modo o nell'altro non smetterà mai di seguire il suo Valencia.

Un gesto meraviglioso da parte della società che, in occasione dell'anno del suo centenario, ha deciso di ricordare così un tifoso speciale. L'iniziativa ha subito riscontrato grande successo commuovendo il web e non solo.

Potrebbe interessarti

  • Uova, quante possiamo mangiarne (e occhio a come le cucinate)

  • Bere acqua e limone al mattino appena svegli fa bene?

  • Come scegliere salumi e affettati senza correre rischi per la salute

  • Via alla svendita anti-deficit: lo Stato mette in vendita i suoi tesori

I più letti della settimana

  • Tour de France 2019, tutte le tappe: percorso e altimetria

  • Lotto e SuperEnalotto, estrazioni di oggi: i numeri vincenti di martedì 16 luglio 2019

  • Temptation Island 2019: puntate, anticipazioni e coppie

  • Fine delle speranze: trovato morto Stefano Marinoni, il ragazzo scomparso dal 4 luglio

  • Caterina Balivo felice al battesimo di Cora: grande l’intesa con la figlia del marito

  • Esce a nuotare nel lago e scompare, dopo più di due giorni ricompare sano e salvo: dov'era stato

Torna su
Today è in caricamento