Venerdì, 30 Ottobre 2020
Valentino Rossi
MotoGp

MotoGp Mugello, arriva l'ok dei medici: Valentino Rossi ci sarà

La presenza del pilota di Tavullia era in forse dopo l'incidente durante un allenamento di motocross

I fan del Dottore possono esultare. Valentino Rossi potrà scendere regolarmente in pista domenica per il Gp d’Italia in programma sul circuito del Mugello. Lo rende noto la Yamaha in un comunicato.

Dopo l’incidente di giovedì 25 maggio mentre si allenava con il cross sulla pista di Cavallara, il pesarese, che ha rimediato un trauma toracico e addominale, è stato sottoposto a controllo medico della Dorna per ottenere il via libera a correre.

"I fan di Valentino provenienti da tutto il mondo - è scritto nella nota - possono tirare un sospiro di sollievo. Il direttore medico della Fim, Giancarlo Di Filippo, il responsabile medico del ciruito del Mugello, Remo Barbagli ed il direttore medico del MotoGp, Angel Charte hanno trovato Rossi in buone condizioni tanto da dargli l’ok per poter essere domani al via delle libere del Gp d’Italia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per riposare il più a lungo possibile e accelerare la ripresa Rossi ha cancellato la sua presenza alla conferenza stampa di oggi: il suo posto a fianco dei designati Maverick Vinales, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso e Johann Zarco è stato preso da Andrea Iannone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

MotoGp Mugello, arriva l'ok dei medici: Valentino Rossi ci sarà
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...