Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Var in Champions League dal prossimo anno: è ufficiale

L'esordio in una competizione Uefa avverrà nella Supercoppa europea in programma il prossimo 14 agosto a Istanbul: una sala Var in ogni stadio

C'è l'ok, atteso e inevitabile, perché il mondo del calcio è ormai andato in quella direzione e tornare indietro è anacronistico. Il Comitato Esecutivo dell'Uefa ha deciso di introdurre il Video Assistant Referees (Var) nella Champions League 2019-2020, a cominciare dai play-off di agosto. L'esordio ufficiale in una competizione Uefa avverrà nella Supercoppa europea in programma il prossimo 14 agosto a Istanbul.

Il Var sarà inoltre utilizzato anche negli Europei del 2020, in Supercoppa e  nelle finali della Nations League del 2021 .

Non ci sarà una sede centralizzata come accaduto per i Mondiali di Russia, bensì una sala Var in ogni stadio delle squadre che parteciperanno ai playoff e alla fase a gironi. "Siamo fiduciosi che l'introduzione del Var ad agosto 2019 ci dia abbastanza tempo per allestire un sistema solido", ha dichiarato in una nota il presidente dell'Uefa Aleksander Ceferin.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Var in Champions League dal prossimo anno: è ufficiale

Today è in caricamento