rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Vietato fumare nella Confederations Cup e nei Mondiali 2014

La Fifa prevede l'esistenza di luoghi destinati a fumatori durante gli intervalli delle partite in entrambe le competizioni

La Fifa ha annunciato a Rio de Janeiro che il tabacco sarà proibito durante le partite della Confederations Cup, che comincia il 15 giugno prossimo, e durante le gare del Mondiale di calcio di Brasile 2014. Lo ha comunicato il segretario generale della Fifa, Jèrome Valcke, che è in Brasile per la penultima ispezione prima dell'inizio del Confederations Cup. 

"La decisione di vietare, alla Confederations 2013 e al Mondiale 2014, il tabacco è un passo naturale nella storia dei nostri principali tornei. La Fifa ed il Comitato organizzatore del Mondiale sono orgogliosi di seguire ancora una volta le raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Salute", ha spiegato Valcke. 

Secondo il numero due della Fifa, l'organismo "riconosce che l'uso e l'esposizione indiretta al tabacco sono dannose ed appoggia gli sforzi globali dell'OMS con il genuino interesse di promuovere la salute e la sicurezza". La Fifa prevede l'esistenza di luoghi destinati a fumatori durante gli intervalli delle partite in entrambe le competizioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietato fumare nella Confederations Cup e nei Mondiali 2014

Today è in caricamento