Lunedì, 8 Marzo 2021

Vincenzo Nibali, non è stata la moto a farlo cadere: ora l'obiettivo è il mondiale

Emergono dei video secondo i quali non sarebbe stata una moto della gendarmeria francese a far cadere Nibali ma una cinghia di una macchina fotografica di un tifoso, troppo vicino al campione siciliano, impigliatasi nei raggi. Ora testa a Innsbruck

"Ciao Ragazzi sono di ritorno in hotel, purtroppo l`esito del referto medico non è buono, mi è stata confermata la frattura alla vertebra, domani tornerò a casa per un periodo di recupero. Grazie per tutto il vostro affetto dimostrato nei miei confronti! Alla prossima". Con questo tweet Vincenzo Nibali ha annunciato già ieri sera il suo ritiro dal Tour de France in seguito alla caduta a 4 km dall'arrivo dell'Alb d'Huez. Gli esami effettuati all'ospedale di Grenoble hanno confermato la prima diagnosi: frattura composta di una vertebra, la decima, con conseguenti difficoltà respiratorie. Impossibile andare avanti.

Emergono intanto dei video secondo i quali non sarebbe stata una moto della gendarmeria francese a far cadere Nibali ma una cinghia di una macchina fotografica di un tifoso, troppo vicino al campione siciliano, impigliatasi nei raggi della ruota posteriore di Nibali. Nibali ora punta ai Mondiali di Innsbruck, rassegna iridata che si terrà il 30 settembre: percorso durissimo, ci vorrà uno "squalo" al 100 per cento. "Tra Tour e Mondiale, sceglierei il Mondiale perché non l’ho mai vinto" diceva Nibali qualche tempo fa. 

Il tempo per recuperare c'è, quasi 2 mesi e mezzo per riposare prima e tornare in forma poi. "C’è una frattura della decima vertebra toracica. È una frattura composta, ma è chiaro che Vincenzo non può risalire in bicicletta prima di quindici giorni", ha spiegato al portale specializzato Tuttobiciweb il Dottor Emilio Magni, responsabile sanitario della Bahrein Merida.

Tour de France 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vincenzo Nibali, non è stata la moto a farlo cadere: ora l'obiettivo è il mondiale

Today è in caricamento