Mercoledì, 24 Febbraio 2021

Tour de France 2018, Nibali tra sogno e realtà

"Sono realista" dice lo Squalo, che quest'anno punta soprattutto ai Mondiali. Ma almeno una sua vittoria prestigiosa di tappa in questo Tour de France 2018 se la aspettano tutti

ANSA

E' un Vincenzo Nibali che sogna di ripetere il Tour 2014: non si nasconde lo squalo, ha messo nel mirino Tour e soprattutto mondiali quest'anno. Froome, Nibali, Froome, Froome, Froome: recità così l'albo d'oro della corsa a tappe più importante del panorama ciclistico internazionale. Il pronostico non è dalla parte di Nibali, va detto: c'è soprattutto quella cronosquadre a preoccupare. Lì il Team Sky di Chris Froome parte strafavorito e la Bahrain-Merida potrebbe far pagare un distacco importante al suo capitano.

Tour de France 2018, tutte le tappe: percorso e altimetria 

Nibali però sa che quel pavè della nona tappa con arrivo a Roubaix può indirizzare il Tour de France 2018 dalla sua parte. O almeno gli potrà permettere di apporre anche la sua firma sulla corsa: "Sarò più duro di quello del 2014, è una Roubaix vera. Dovremo arrivare in buona posizione di classifica poi molta differenza la farà il meteo".

Nibali: "L'obiettivo è il podio"

“Faccio gli scongiuri, mi piacerebbe far gioire gli italiani - ammette Nibali - Al tempo stesso sono realista e non volo troppo con la fantasia. Il podio, magari con una vittoria prestigiosa, per me vorrebbe dire aver centrato i miei obiettivi. Ma mi conoscete, sono uno ambizioso. E anche nel 2014, quando ho vinto il Tour, c’erano i Mondiali…“. Il mondiale di Innsbruck è il grande obiettivo stagionale dello squalo: "Potessi scegliere tra rivincere il Tour e il Mondiale sceglierei quest’ultimo anche perché non l’ho mai vinto e perché correre con quella maglia per un anno intero è una cosa speciale. E poi sogno le Olimpiadi di Tokyo. Quindi almeno fino al 2020 mi vedrete in bici".

Chris Froome assolto dalla Wada: archiviato il caso salbutamolo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tour de France 2018, Nibali tra sogno e realtà

Today è in caricamento