Venerdì, 22 Ottobre 2021
VOLLEY FEMMINILE

Mondiale U18: L’Italia è d’argento, la Russia vince la finale

Le ragazze di Mencarelli si devono accontentare del secondo posto. La vittoria nella rassegna iridata va alla fortissima Russia

L’Italia under 18 di Marco Mencarelli è vice-campione del mondo. Le nostre azzurre, che in questo Mondiale messicano sono state protagoniste di un torneo giocato ad altissimi livelli, si sono dovute arrendere a una fortissima Russia, che l’anno scorso conquistò il titolo di campione d’Europa U17, per 3-0 (25-16, 25-17, 25-20). Completano il podio di questa edizione gli Stati Uniti che hanno battuto la Serbia nella finale per il bronzo con il risultato di 3-1 (25-23, 25-18, 26-28, 25-18). Per l'Italia U18 si è trattata della quarta finale mondiale consecutiva: medaglia d'Oro 2015, 2017 e Argento 2019, 2021.

Questo argento conferma l’altissimo livello del settore tecnico azzurro femminile. Ne sono testimonianza i recenti progressi di questo gruppo che l’anno scorso agli Europei under 17 vinti dalla Russia aveva chiuso in quarta posizione.

Volley: Mondiali U18 femminili, l'Italia seconda è protagonista

"La squadra ha fatto un percorso strepitoso, soprattutto tenendo conto dei grossi cambiamenti effettuati rispetto all’Europeo dello scorso anno. Devo dire grazie alle ragazze, sono andate oltre ogni nostra aspettativa. Ci siamo presentati al Mondiale non conoscendo tante avversarie e quindi avevamo dei punti interrogativi sul livello che avremo trovato. Partita dopo partita abbiamo avuto una crescita esponenziale, è stato un Mondiale entusiasmante: il gruppo ha fatto un grandissimo salto di qualità e sono convinto che sia ancora parziale, perché c’è margine per migliorare". ha commentato il ct Marco Mencarelli, che ha fatto i complimenti alla Russia per la vittoria.

“Resta l’amaro in bocca per essere arrivate ad un passo dal gradino più alto del podio. Il nostro sogno, coltivato per tre anni, è sfumato quando abbiamo visto cadere quell’ultima palla nel nostro campo. Noi però non abbiamo alcun rimpianto perché abbiamo fatto vedere di cosa siamo capaci partita dopo partita e anche se in quest’ultima partita non siamo riuscite a dare tutto quello che avremmo voluto portiamo a casa una preziosa medaglia d’argento che ci da tanta fiducia in vista dei Campionati Europei del prossimo anno. La Russia è una squadra molto forte e ci hanno messo in difficoltà. Da parte nostra non siamo riuscite a superare una formazione di grande valore e loro hanno meritato questa vittoria finale”, ha commentato Julia Ituma, eletta miglior schiacciatrice del torneo.

L'Italia si conferma protagonista nel volley. Quest’anno, come nel 2019, sia la nazionale U18, che la nazionale U20, che ha vinto la medaglia d’oro a Rotterdam, hanno disputato le finali di categoria. Nell’anno in cui le nazionali maggiori, femminile e maschile sono diventate campionesse e campioni d’Europa, vincendo le rispettive rassegne iridate, il futuro sembra promettere ancora bene per i colori azzurri.

Una conferma arriva anche da questo mondiale Under 18 dove abbiamo conquistato l’argento. La squadra italiana ha fatto incetta di premi individuali: sono state premiate Julia Ituma (Miglior Schiacciatrice), Giulia Viscioni (Miglior Opposto) e Emma Barbero (Miglior Libero).

Mondiale U18F, Volley: Italia-Russia

Il tabellino della finale:

Italia - Russia 0-3 (16-25, 17-25, 20-25)

Italia: Acciarri 2, Viscioni 2, Ituma 13, Gannar 11, Passaro 1, Giuliani 12, Barbero (L). Batte, Modesti, Ribechi, Bellia 1, Esposito. All. Mencarelli

Russia: Kobzar 1, Zamanskaia 5, Suvorova 12, Popova 11, Kapralova 11, Sergeeva 12, Khabibrakhmanova (L). Artiukhina, Rubtsova, Shvydkaia 1. N.e: Demidova, Zhabrova. All. Karikov

Arbitri: Sevor (CAN) e Mahaven (USA)

Durata Set: 22', 22', 25'.

ITALIA: 5 a, 7 bs, 6 m, 21 et.

RUSSIA: 6 a, 5 bs, 14 m, 11 et.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiale U18: L’Italia è d’argento, la Russia vince la finale

Today è in caricamento