rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Le immagini / Parma

Si filma durante l'attacco di uno squalo: "Perderò una gamba ma ecco come sono sopravvissuto"

Matteo Mariotti, un 20enne di Parma, è rimasto vittima di un attacco di uno squalo non lontano da Brisbane, in Australia: "Mi stava trascinando al largo ma sono riuscito con le mani a prendergli la testa e liberare la mia gamba, anche se dal ginocchio in giù capivo che non c'era più niente"

Era entrato in acqua indossando una maschera con boccaglio e una telecamera, ma dopo pochi metri ha sentito una fitta a un piede e poi a tutta la gamba: Matteo Mariotti, un 20enne di Parma, è rimasto vittima di un attacco di uno squalo non lontano da Brisbane, nelle acque a nord ovest dell’Australia dove si trovava per una esperienza di studio e lavoro.

"Ha cominciato a trascinarmi al largo - ha raccontato Matteo alla Gazzetta di Parma - Finché a un certo punto sono riuscito con le mani a prendergli la testa: ho cercato di allargare quella grande bocca e con fatica ho liberato la mia gamba, anche se dal ginocchio in giù capivo che non c'era più niente. Poi ho cominciato a nuotare verso la riva più veloce che potevo. Non ho più una gamba ma sono vivo". 

Ad andare in soccorso dell’amico è stato Tommaso, infermiere e istruttore subacqueo, che si trovava a riva: è stato lui a prestare i primi soccorsi prima dell’arrivo dell’elicottero che ha trasportato il ventenne all’ospedale di Brisbane per essere sottoposto a un primo intervento alla gamba.

La telecamera indossata dal ragazzo ha ripreso quei drammatici momenti.

matteo mariotti video attacco squalo

"Questo video l’ho fatto partire pochi istanti dopo l’ultimo morso, volevo dirvi addio, non avrei mai pensato di sopravvivere a quel mostro. Ho perso tanto sangue e la gamba, non so se me la taglieranno tutta o se resterà a metà ma non importa ormai", ha scritto su Instagram.

Nelle immagini si vede l'amico Tommaso soccorrere l'incauto sub: sarebbe infatti stato avvisato della pericolosità di quelle acque e del fatto che non indossava una muta capace di resistere ad un eventuale morso di uno squalo. Quello subito da Matteo è stato il secondo attacco in una settimana nelle acque del Queensland.

matteo mariotti video attacco squalo australia

Oggi lo stesso Matteo ha fatto sapere sui social che i medici sono riusciti a salvare parte dell'arto. E ora ha fatto partire il conto alla rovescia per tornare in Italia.

matteo mariotti-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si filma durante l'attacco di uno squalo: "Perderò una gamba ma ecco come sono sopravvissuto"

Today è in caricamento