rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Storie

L'addio di un 17enne malato terminale commuove il mondo: il video

Guarda il video che sta facendo piangere tutto il mondo

"Non piangete per me". Ma chi pronuncia queste parole ha la voce rotta dal pianto.
E' Shaun Wilson-Miller, uno sfortunato ragazzo australiano di 17 anni che ha appena scoperto che presto morirà a causa di una malattia cardiaca cronica.

Il giovane gira un filmato, un vero e proprio video-testamento, da condividere con gli amici su Facebook. Ma quando va per caricarlo il social network ha dei problemi, e allora lo pubblica su YouTube.
In poche ore il filmato viene visto da decine di migliaia di persone, che commosse lasciano commenti e lo condividono a loro volta.

Il video si intitola “My final goodbye” (Il mio saluto finale), ed è stato visto oltre un milione di volte su YouTube.
Il giovane si trova, suo malgrado, a diventare popolarissimo su Internet, e la sua storia finisce anche in televisione.

Shaun ha così modo di conoscere Jobe Watson, il suo calciatore preferito, e di trovare l'amore, una ragazza anche lei malata di cuore.

 “Non sarò qui a lungo come pensavo, ma voglio dire che è stato un giro fantastico e non ho rimpianti. Vivi la vita al massimo, perché non si sa mai cosa sta per accadere”.
Questo il messaggio che Shaun ha voluto mandare ai suoi amici, e che ha commosso il mondo intero

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'addio di un 17enne malato terminale commuove il mondo: il video

Today è in caricamento