rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Fuga rocambolesca / Bolzano

''È tornato mio marito'': l'amante scappa nudo in strada

Decine di passanti hanno assistito alla rocambolesca fuga dell'uomo per le vie di Bolzano. Dopo l'arrivo dei carabinieri il protagonista della vicenda ha spiegato le motivazioni della sua folle corsa senza indumenti

Scene da commedia per le strade di Bolzano, dove nella giornata di ieri, domenica 14 novembre, è stato avvistato un uomo nudo correre sul marciapiede di via Resia. Un episodio che ha lasciato sbigottiti decine di passanti: l'uomo ha poi cercato rifugio in un negozio gestito da alcuni cittadini cinesi.

Da lì è partita la chiamata ai carabinieri che hanno così scoperto le motivazioni di quella corsa senza abiti. Come riporta l'Adige, l'uomo ha raccontato ai militari di essere stato costretto a fuggire senza indumenti dall'abitazione dell'amante, a causa del rientro improvvisato del marito della donna.

Per evitare di essere scoperto l'uomo ha così lasciato la casa in fretta e furia, senza rimettere i vestiti: la fuga si è conclusa poi in ospedale, dove l'uomo è stato accompagnato dalle forze dell'ordine.

Fonte: L'Adige →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

''È tornato mio marito'': l'amante scappa nudo in strada

Today è in caricamento