Venerdì, 24 Settembre 2021
Storie Stati Uniti d'America

L'amicizia tra un cane e un postino che va oltre la morte

Un cane dal carattere diffidente si è lentamente 'sciolto' grazie alla gentilezza del portalettere. Dopo la morte dell'animale, l'uomo ha voluto esaudire il suo ultimo desiderio

Arriva dagli Stati Uniti la storia di un'amicizia improbabile, divenuta talmente solida da perdurare anche dopo la morte dell'animale. Tutto è iniziato quanto il portalettere Fernando Barboza, durante il suo giro di consegne, ha iniziato a portare dei dolcetti per Gretchen, un pastore tedesco dal carattere particolarmente ostile. Nel corso del tempo la diffidenza del cane si è trasformata in affetto verso quel postino così gentile, tanto che ogni giorno Gretchen non vedeva l'ora che arrivasse Barboza, per prendere qualche dolcetto e ringraziare con qualche coccola.

Questo insolito rapporto tra i due è andato avanti per diversi anni, fino ad inizio aprile, quando il postino non ha trovato Gretchen ad attenderlo, ma una lettera dei padroni con una brutta notizia:

"Gretchen è morta ieri. Mi ha chiesto di chiederti se vuoi condividere i suoi dolcetti che non è mai riuscita a finire, con gli altri cani lungo il tuo percorso". 

Il postino è rimasto scosso dal messaggio e ha inviato subito una foto alla figlia che l'ha prontamente condivisa su Twitter. Un condivisione fatta anche dalla figlia di Chris Cimino, il padrone di Gretchen, che ha scritto: ''Lei ha sempre amato vederti arrivare alla porta di casa ed era sempre felice di fare uno spuntino con te''. I tweet sono diventati virali in pochissimo tempo, accumulando migliaia di condivisioni e interazioni, mentre Barboza era già intento a condividere i dolcetti lasciati da Gretchen con tutti gli altri cani del quartiere.

Il pastore tedesco non aveva avuto un'infanzia semplice: adottata dalla famiglia Cimino nel 2013, Gretchen aveva subito maltrattamenti dai precedenti proprietari, motivo per cui era sempre stata diffidente e timida con tutti gli estranei. ''Non aveva fiducia in nessuno'', ha dichiarato il padrone ai media americani, eppure con Barboza era successo qualcosa di magico e per 5 anni il postino non ha mai dimenticato di portare un pensierino a Gretchen, che con il passare del tempo si è sciolta. 

Barboza ha spiegato il motivo del suo gesto: ''Ho sempre una busta di biscottini per cani nel mio camion. Quando consegno una lettera o un pacco, se vedo un cane, gli do’ una ricompensa. Anche loro fanno parte della famiglia ed è giusto che arrivi qualcosa anche per loro''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amicizia tra un cane e un postino che va oltre la morte

Today è in caricamento