Domenica, 9 Maggio 2021
Solidarietà / Stati Uniti d'America

Annullano il matrimonio dei sogni per il covid: donano il cibo del pranzo di nozze a 200 bisognosi

È successo negli Stati Uniti: il catering è stato donato a persone seguite da associazioni e servizi sociali nel giorno del Ringraziamento

Come molti matrimoni quest'anno, anche quello di Emily Bugg e Billy Lewis non è andato secondo i piani. A causa delle restrizioni dovute alla pandemia di covid-19, la coppia non ha potuto fare altro che sposarsi in comune, a Chicago, una cerimonia minimalista con pochissimi ospiti, giusto lo scambio degli anelli e poi tutti a casa, anziché realizzare il sontuoso evento che aveva in mente. E per cui aveva tra l'altro già prenotato e pagato. Che fare? I due hanno preso anche una decisione coraggiosa: non ritirare il cibo del pranzo di nozze, bensì devolverlo in beneficenza, aiutando i meno fortunati, come racconta Msn.

Il cibo, che era costato circa 5mila dollari, è stato donato durante il giorno del Ringraziamento, con l'aiuto di alcune associazioni locali. Emily e Billy hanno dunque donato le 200 porzioni totali a Thresholds, un'organizzazione che fornisce servizi e risorse a persone in situazioni di disagio economico e sociale nell'Illinois. 

La Thresholds generalmente ogni anno organizza la cena del Ringraziamento, ma ovviamente è saltato tutto a causa del covid. E così, Emily e Billy hanno deciso di utilizzare il catering del matrimonio per preparare speciali porzioni da asporto. Il ristorante prescelto ha dunque lavorato per confezionare le porzioni in scatole di plastica per il trasporto. E poi l'immancabile tacchino, patate, fagioli e altre delizie tipiche del giorno del Ringraziamento.

Gli sposi non hanno detto addio solo al catering, ma anche alla location in cui si sarebbe dovuto tenere il pranzo: anche qui, è andato tutto in beneficenza, e la location, Salvage One, utilizzerà i fondi per organizzare un evento per la Epilepsy Foundation.

"Con tutto quello che sta accadendo - dice la coppia - cancellare il matrimonio dei sogni non è stata la cosa peggiore che poteva capitare. Siamo contenti di esserci sposati ugualmente, e di aver aiutato contemporaneamente Thresholds, donando un po' di gioia a qualcuno per il Ringraziamento".

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Annullano il matrimonio dei sogni per il covid: donano il cibo del pranzo di nozze a 200 bisognosi

Today è in caricamento