Mercoledì, 19 Maggio 2021
Curiosità / Germania

Il prodotto Volkswagen più popolare? Altro che auto: è una salsiccia

Il currywurst Volkswagen - nato per la mensa degli operai - è diventato così popolare che la stragrande maggioranza viene consumata dalle famiglie in tutto il paese

La salsiccia Volkswagen: foto dal sito ufficiale della casa automobilistica, newsroom.vw.com

Mentre migliaia di auto escono ogni giorno dalle linee di produzione presso la sede della Volkswagen, un gruppo di macellai tedeschi si stringe attorno a un tavolo a pranzo per ispezionare, annusare e assaggiare attentamente un altro prodotto a marchio VW, senz’altro meno noto della Golf ma assai più venduto: si tratta di salsicce al currywurst fresche di giornata.

Il currywurst è un salsicciotto tipico della cucina tedesca, a base di carne di vitello, manzo, o maiale, cucinato alla griglia e accompagnato da un generoso mix di ketchup e curry in polvere ed è uno dei cibi più popolari della Germania. 

E a quanto pare nelle mense Volkswagen di Wolfsburg, nello stato della Bassa Sassonia, è il piatto più gettonato. Con i suoi 6,5 milioni di metri quadrati, lo stabilimento di Wolfsburg è una fabbrica immensa. Così grande che per soddisfare l’appetito di operai ed impiegati è stata allestita una macelleria interna che sforna ogni anno la bellezza di 6,7 ??milioni di salsicce al currywurst a marchio Volkswagen.

E il 40% di quelle salsicce viene consumato negli stabilimenti Volkswagen tedeschi. Nello stabilimento di Wolfsburg le salsicce - insieme ad una salsa al currywurst Volkswagen - vengono servite a colazione, pranzo e cena in più di una dozzina di ristoranti e mense aziendali. 

Ma da quando la macelleria interna dell'azienda ha iniziato a produrre le salsicce nel 1973, utilizzando una ricetta segreta a base di guanciale, pancetta, bacon e spezie al curry, il currywurst Volkswagen è diventato così popolare che la stragrande maggioranza viene ora venduta tramite una grande catena di supermercati e consumata dalle famiglie in tutto il paese. Un pacchetto di cinque salsicce e una bottiglia di ketchup aromatizzato Volkswagen vanno sullo scaffale a circa 9 euro. 

Le salsicce sono lunghe circa 12 o 24 centimetri, "e se le unissimo tutte insieme, avremmo un catena che andrebbe da Wolfsburg a Barcellona", afferma il portavoce della Volkswagen Torsten Cramm.

In passato persino la carne utilizzata per la produzione proveniva da una azienda di proprietà della Volkswagen. Attualmente non è più così, anche se la materia prima è di rigorosa provenienza regionale. Dietmar Schulz, responsabile della produzione, afferma con orgoglio che le salsicce “targate” VW sono diventate assai popolari persino in Baviera, regione della Germania meridionale famosa per la propria impareggiabile cultura gastronomica in fatto di salsicce.

Per Schulz, 55 anni, il currywurst è un piatto tedesco iconico. “In realtà è solo una salsiccia, ma è popolare in tutte le classi sociali. Tutti lo adorano, anche i manager di alto livello che potrebbero permettersi intingoli al tartufo”. Insomma tutto torna: il salsicciotto del popolo con l’auto del popolo!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il prodotto Volkswagen più popolare? Altro che auto: è una salsiccia

Today è in caricamento