rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Scoperta rivoluzionaria / Francia

Scoperto il batterio più grande del mondo: si vede a occhio nudo

Un organismo unicellulare circa cinquemila volte più grande della maggior parte dei batteri

È stato scoperto il batterio più grande del mondo: pur essendo comunque molto piccolo, si vede a occhio nudo, e questo non è per nulla comune. Il batterio, Thiomargarita magnifica, è un filamento bianco grande come un ciglio umano (lungo fin quasi un centimetro), ed è stato trovato dai ricercatori in una palude ricca di mangrovie nei Caraibi. Era attaccato alle foglie ma anche alle rocce e ad alcune bottiglie di vetro abbandonate.

L'annuncio è stato pubblicato con un articolo sul giornale "Science", e uno dei suoi autori, il biologo marino Jean-Marie Volland, che lavora al Lawrence Berkeley National Laboratory, ha confermato che si tratta del "batterio più grande conosciuto". Thiomargarita magnifica ha anche una struttura particolarmente complessa che lo rende interessante: il dna, anziché trovarsi libero nell'unica cellula, è racchiuso all'interno di strutture composte da membrane, un livello di organizzazione pià elevato che in genere si trova in celluile più complesse.

Il batterio è stato trovato per la prima volta nel 2009 dal biologo Olivier Gros, attaccato alle foglie di mangrovia in Guadalupa. L'uomo, però, non lo ha riconosciuto come batterio proprio per via delle sue dimensioni eccezionali. Solo successivamente le analisi hanno rivelato che si trattava di un organismo unicellulare, circa cinquemila volte più grande della maggior parte dei batteri.

"È una scoperta eccezionale - dice Petra Levin, microbiologa all'Università di Washington, ad Ap - pone la domanda di quanti batteri giganti ci siano là fuori, e ci ricorda che non dovremmo proprio mai sottovalutare i batteri".

Non è ancora chiaro il motivo per cui il batterio si sia sviluppato in questo modo, ma i ricercatori pensano che possa essersi adattato per evitare di essere mangiato da organismi più piccoli.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto il batterio più grande del mondo: si vede a occhio nudo

Today è in caricamento