rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Animali / Regno Unito

In Inghilterra parte il canale tv per cani

DogTv è un canale pensato appositamente per gli animali, con immagini ed effetti sonori studiati per rilassarli e alleviare l'ansia da separazione: "L'ideale per chi, dopo il lockdown, torna in ufficio e deve lasciare il cane per molte ore da solo".

Se una volta "vita da cani" si diceva per indicare un'esistenza difficile, oggi non si può proprio più dire, anzi, i nostri amici a quattro zampe sono spesso coccolatissimi.

E dunque, se ormai possiamo contare su gelati per cani, linee di abbigliamento per cani, gioielli per cani e giochi di ogni tipo, in Inghilterra sta arrivando anche un canale tv per cani.

DogTv è stato sviluppato su misura studiando i bisogni psicologici e fisiologici dei cani per rilassarli o stimolarli, a seconda delle esigenze: insomma, i cani non saranno più 'costretti' a sorbirsi le serie tv umane mentre stanno sul divano a prendersi le coccole dei loro padroni, perché avranno un canale tutto per loro.

Sembra uno scherzo ma non lo è, come confermano i produttori in un comunicato stampa: creato dopo tre anni di ricerca, il canale ha debuttato lunedì in Inghilterra (è già presente in pochi altri paesi del mondo) con stimoli sonori e visivi pensati apposta per alleviare l'ansia da separazione e da solitudine. Mosterà anche ai padroni come meglio capire e interpretare i segnali dei loro amici a quattro zampe.

L'iniziativa è stata pensata anche in seguito al fatto che - dopo il lockdown e lo smart working - molti cani si sono abituati a stare sempre insieme al padrone, in casa, e adesso che molti stanno ricominciando ad andare in ufficio può essere dura, per gli animali, riprendere la routine del pre covid e rimanere da soli per ore. E dunque il canale tv per cani servirà proprio a questo, almeno nelle intenzioni: con la televisione accesa su DogTv i cani dovrebbero rilassarsi, distrarsi e sentirsi meno soli, grazie a colori e frequenze audio scelte appositamente per adattarsi ai sensi degli amici a quattro zampe. Nicholas Dodman, scienziato che lavora per DogTv, ha detto: "Il canale è una risorsa eccellente per i padroni che possono così essere aiutati a gestire i problemi comportamentali che possono insorgere nei cani, quando vengono lasciati da soli". Il servizio sarà disponibile su smart tv, computer e dispositivi Apple e Android.

"L'idea di un canale tv per cani può apparire strana - dice Victoria Stilwell, addestratrice inglese, a Sky News - ma quando spiego alle persone quante ricerche ci sono dietro al progetto, e che può effettivamente aiutare i cani lasciati soli in casa, in genere cambiano idea".

Sempre che poi non diventi un'abitudine ormai molto familiare anche tra gli stessi esseri umani: posizionare i 'bambini' davanti a uno schermo, pensando di risolvere in questo modo il loro bisogno di attenzioni e socialità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Inghilterra parte il canale tv per cani

Today è in caricamento