rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Animali / Stati Uniti d'America

Abbandona il cane all'amica che non può tenerlo: finisce in canile e la padrona si fa viva dopo mesi

Una storia molto triste: una ragazza ha lasciato il cane alla coinquilina e poi si è resa irreperibile per mesi

È una brutta storia legata agli animali e alla salute, quella condivisa su Reddit - il social delle confidenze anonime - da una ragazza che ha litigato furiosamente con la sua ex coinquilina.

Convivere in effetti è una sfida difficile, e possono nascere attriti per ogni cosa, dalla spesa alla pulizia, insomma può essere un incubo. Questa volta invece la storia riguarda un cane, e la sua triste sorte.

La ragazza, 26 anni, spiega che le piaceva vivere con la coinquilina Jade, e non ha nemmeno protestato quando lei ha comprato un cane, anche se non amava molto gli animali. Ma poi "Jade si è ammalata e ha dovuto tornare nella casa dei genitori. Ha detto che ne avrebbe avuto per un paio di settimane, e ho accettato volentieri di badare al suo cane. Questo a luglio. Poi è passato un mese, molto più di quanto mi aveva detto lei inizialmente, dunque le ho mandato messaggi per sapere se per caso volesse il cane. Non mi ha risposto, e quando ho cercato di contattarla di nuovo, qualche settimana dopo, mi ha bloccata. Ho cercato in più modi di raggiungerla ma non mi ha mai risposto. Ho cercato i suoi genitori, ma di nuovo sono rimasta senza risposta. Poi è passato un po' di tempo e ho scritto di nuovo messaggi a Jade perché dovevo trasferirmi, dunque lasciando l'appartamento che tra l'altro era intestato a me. Dunque le ho detto che se avesse voluto indietro il cane avrebbe dovuto recuperarlo in tempi brevi. Questo a ottobre".

Ma la ragazza, per l'ennesima volta, non ha ricevuto risposte. Il momento del trasloco è arrivato, e ha lasciato il cane in un canile: essendo un animale docile ed educato, per di più di una razza costosa, è stato quasi subito adottato da una famiglia che aveva intenzione di amarlo con tutto il cuore.

Poco fa, però, Jade è rispuntata dal nulla, ha ricontattato la sua ex inquilina chiedendole se fosse interessata a tornare a vivere insieme e, soprattutto, chiedendole indietro il cane. A quel punto la ragazza le ha raccontato la verità, d'altronde non aveva avuto risposte da mesi, ma Jade si è arrabbiata moltissimo e le ha rinfacciato il fatto di essersene andata per motivi di salute, e che il fatto di averle lasciato il suo cane era stato una scelta obbligata. "Le ho detto che se mi avesse risposto almeno una volta avrei tenuto il cane, ma non volevo continuare a spendere per un cane che non era mio e senza alcun modo di poter parlare con la padrona. Mi ha detto che sono un'ipocrita perché dopo aver dato via il suo cane me ne sono presa uno per me. Jade è ancora molto arrabbiata e si lamenta sui social. Non penso di essermi comportata male perché l'ho avvertita più volte e ho cercato di contattarla in più modi, ma adesso mi sento male, ho paura di aver sbagliato tutto".

Sotto la storia sono fioccati i commenti: "Non puoi abbandonare il tuo cane per mesi e aspettarti di riaverlo al tuo ritorno. Anche se ha dovuto affrontare problemi di salute, avrebbe dovuto farsi viva in qualche modo per controllare che il suo cane stesse bene, magari dando denaro per il cibo e il resto", "Ha perso il suo cane perché lo ha abbandonato. È colpa sua, non dovrebbe cercare di incolpare altri". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona il cane all'amica che non può tenerlo: finisce in canile e la padrona si fa viva dopo mesi

Today è in caricamento