rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Storie

Amministratori delegati, avvocati e giornalisti: la classifica dei lavori preferiti dagli psicotici

Ma sono gli psicotici a scegliere certi lavori o sono alcune professioni a far impazzire le persone?

Che lavoro da "pazzi"! Scusateci il termine poco corretto, lo correggiamo subito in "psicotici", o meglio ancor in "persone con disturbo della personalità". Ma insomma... ci sono lavori che fanno le persone "normali" e lavori praticati dai "più strani e borderline".

E' quanto rivela lo psicologo Kevin Dutton, dell’Università di Oxford, che ha stilato, nel suo libro "The wisdow of psychopaths: what saints, spies, and serial killers can teach us about success", una classifica dei lavori con la maggior percentuale di persone con disturbi mentali.

Al primo posto ci sono gli amministratori delegati, i più "pazzi", seguiti dagli avvocati e chi lavora nei media (tv e radio).
Dal quarto al decimo posto della top ten dei lavoratori più psicotici troviamo, nell'ordine: i venditori, i chirurghi, i giornalisti, i religiosi, gli chef, i poliziotti e gli impiegati pubblici.

Lo studio però non è esaustivo riguardo al problema del "è venuto prima l'uovo o la gallina": sono gli psicotici a scegliere certi lavori o sono alcune professioni a far impazzire le persone?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministratori delegati, avvocati e giornalisti: la classifica dei lavori preferiti dagli psicotici

Today è in caricamento