Mercoledì, 28 Luglio 2021
Storie Francia

L’Ong che ha raccolto 600mila euro per comprare uno zoo e liberare gli animali

L'organizzazione Rewild ha lanciato una raccolta fondi per comprare lo zoo di Pont-Scorff, in Francia. Il progetto è di liberare gli animali nel loro ambiente naturale e convertire la struttura in un centro di riabilitazione

Un pinguino ospite dello zoo di Pont-Scorff (Foto da GoFundMe)

Il potere della Rete a volte supera anche le più rosee aspettative. La generosità degli utenti non si è fatta attendere quando in ballo c'era la vita degli animali dello zoo di Pont-Scorff, in Bretagna, nel nord-ovest della Francia. Infatti, comprare la struttura non era certo un gioco da ragazzi, così l’Ong Rewild ha lanciato una raccolta fondi sulla piattaforma GoFundMe, dove in meno di una settimana sono stati raggiunti (e superati) i 600mila euro necessari per comprare lo zoo.

Alla “colletta” hanno partecipato più di 22mila persone, ma il donatore più generoso è stato l'imprenditore francese Marc Simoncini, creatore del sito di incontri Meetic, che ha contribuito a raggiungere la cifra con una donazione da 250mila euro. Il progetto di Rewild era quello di comprare lo zoo per liberare i suoi 560 animali selvatici nel loro ambiente naturale, per poi trasformare la struttura in centro di riabilitazione veterinario per riabitare quelli vittima del traffico illegale o sequestrati dalle forze dell'ordine. Il contratto per la vendita della struttura è stato firmato con il proprietario il 16 dicembre e la Ong aveva tempo un anno e mezzo per ottenere 600mila euro.

La raccolta fondi continuerà a rimanere attiva nonostante il raggiungimento dell'obiettivo, le ulteriori somme verranno utilizzate per la gestione dello zoo fino a quando non verrà messo in atto il progetto. L’Ong stima che, tra stipendi, cibo e cura degli animali serviranno almeno 100mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ong che ha raccolto 600mila euro per comprare uno zoo e liberare gli animali

Today è in caricamento