rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Verso il Conclave

Al Conclave spunta il falso vescovo: "Ho fondato lo yoga di Gesù"

Si chiama Ralph Napierski. Indossa una sciarpa viola al posto della fascia e un crocifisso con catena fuori ordinanza. Nonostante ciò è riuscito a intrufolarsi in Vaticano insieme ai cardinali

Si è fatto fotografare con i cardinali che eleggeranno il nuovo Papa. E' riuscito a intrufolarsi nel piazzale davanti all'aula Paolo VI e, con una semplice sciarpa viola in vita al posto della fascia d'ordinanza, ha ingannato tutti.

Ralph Napierski, il falso vescovo

Solo dopo diversi minuti in compagnia dei cardinali, chi è deputato alla sicurezza nello Stato del Vaticano si è accorto che qualcosa, in quel vescovo, non quadrava. E così l'intruso è stato accompagnato all'uscita dalle Guardie svizzere tra l'ilarità dei giornalisti presenti e lo sbigottimento dei cardinali.

Il "disturbatore", ricostruisce il Telegraph, si chiama Ralph Napierski, è un tedesco che si fa chiamare Basilio e ai giornalisti presenti ha detto di essere un vescovo di un ordine chiamato Corpus Dei della Chiesa Ortodossa Italiana (ovviamente inesistente). Non solo.

Il finto vescovo ha detto di essere "il fondatore dello yoga di Gesù Cristo"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Conclave spunta il falso vescovo: "Ho fondato lo yoga di Gesù"

Today è in caricamento