rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
La confessione / Stati Uniti d'America

Costringe il fidanzato vegetariano a mangiare carne al cenone di Natale: sommersa dalle critiche

Lui è vegetariano, ma lei si dimentica di dirlo alla sua famiglia, e la madre prepara il tacchino: "C'era solo quello, sarebbe stato imbarazzante dire che lui è vegetariano, gli ho detto di fare eccezione per una volta"

Una ragazza è stata aspramente criticata per aver confessato online di aver forzato il suo fidanzato vegetariano a mangiare carne durante il cenone di Natale, per non metterla in imbarazzo davanti alla sua famiglia.

La 24enne e il suo partner, un ragazzo di 18 anni, stanno insieme da due anni e recentemente lui è andato a casa di lei per il cenone di Natale. Ma non era una cena come tante: era anche la prima volta di lui con i parenti di lei, insomma la prima presentazione ufficiale in famiglia.

Tutto è andato bene fino al momento di servire le portate: "Mi sono dimenticata di dire alla mia famiglia che il mio ragazzo è vegetariano, dunque mia mamma ha preparato il tacchino e non c'era davvero nient'altro da mangiare a parte qualche snack - scrive lei su Reddit, il portale delle confidenze anonime -. Quando l'ho realizzato, ho preso in disparte il mio fidanzato e gli ho chiesto di non fare scenate e di non farne un caso, di mangiare e fare i complimenti a mia mamma per il cibo. Lui ha cercato di rispondere, dicendo che non vuole mentire a mia mamma, ma gli ho detto che sarebbe maleducato da parte sua non provarci nemmeno, e non volevo che lui facesse una cattiva impressione. Dunque alla fine si è mangiato un intero piatto di tacchino e ha detto a mia mamma che era delizioso, cosa che ovviamente l'ha resa felice".

La ragazza spiega - come racconta anche il Mirror - che poi hanno passato una bella serata tutti insieme, ma poi, tornando a casa, lui le ha detto di essere molto arrabbiato per com'erano andate le cose, visto che lei sa bene quanto la carne lo disgusti. "L'ho capito e me ne sono scusata, ma non penso che sia così male mangiare un po' di tacchino per una volta, per non sembrare strano agli occhi della mia famiglia" dice lei, chiedendo un'opinione ai commentatori di Reddit.

Ben pochi l'hanno appoggiata: "Rispettare i sentimenti, i valori e le decisioni personali del tuo fidanzato dovrebbe essere la cosa più importante, la situazione sarebbe stata imbarazzante soprattutto per colpa tua che ti eri dimenticata di avvertire che lui è vegetariano", "La gente che segue una dieta vegetariana spesso smette di produrre gli enzimi che servono per digerire la carne". "È stato scortese aspettarsi che lui mangiasse la carne; molte persone scelgono di essere vegetariane per pratiche religiose o convinzioni spirituali", "Cosa diavolo c'è di sbagliato in te? Mi stupisco che lui esca ancora con te. Quello che hai fatto rappresenta un enorme campanello di allarme".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costringe il fidanzato vegetariano a mangiare carne al cenone di Natale: sommersa dalle critiche

Today è in caricamento