rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Storie

Nasce la "cristoteca": la discoteca dove si ballano le musiche religiose

La selezione musicale è molto vasta: brani religiosi rivisitati in chiave tecno-house

L'idea della cristoteca, la discoteca in cui si ballano brani religiosi arriva direttamente dal Brasile.L’iniziativa prende vita grazie a Padre Joseph Anthony che ha voluto provare ad avvicinare i giovani alla Chiesa attraverso la musica.

La selezione musicale è molto vasta: brani religiosi rivisitati in chiave tecno-house. Si va dalle grande voci gospel remixate ai pezzi Christian trance. Sulle pareti del locale sono proiettate immagini di Gesù e della Madonna e sul maxischermo scorrono parole del Vangelo. Nelle serate sono ovviamente banditi alcol, droga e sigarette.

“Molti pensano che ballare sia solo un modo per arrivare a fare sesso ma io credo che se i messaggi nei testi delle canzoni e l’ambiente fanno capire ai ragazzi che quello è solo un momento per divertirsi- ha dichiarato Padre Dj Zeton?- ballare può diventare solo un modo per entrare in armonia col proprio corpo. Non bisogna per forza vedere sessualità ovunque”.

Le cristoteche sono arrivate anche in Italia : si è partiti da Taranto e si è poi giunti in Sicilia a Marsala.

(Linkiesta.it)?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la "cristoteca": la discoteca dove si ballano le musiche religiose

Today è in caricamento