rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Record / Stati Uniti d'America

Nasce a 21 settimane e un giorno: è il bimbo più prematuro al mondo

Curtis Means aveva l'un per cento di possibilità di sopravvivere, ha trascorso 275 giorni in ospedale. Ora è in buona salute ed è entrato nel Guinness dei Primati

Quando è nato pesava appena 420 grammi, Curtis Means è venuto al mondo ad appena 21 settimane e un giorno. Oggi ha 16 mesi, sta bene ed è entrato nel Guinness dei Primati come il bambino più prematuro al mondo ad essere sopravvissuto.

Il piccolo è nato il 5 luglio 2020 a Birmingham, in Alabama. Sua madre Michelle è entrata in travaglio all'improvviso praticamente a metà gravidanza, il 4 luglio, ed è stata ricoverata d'urgenza in ospedale. Il giorno dopo il ricovero la donna ha partorito due gemelli, Curtis e C'Asya. Per C'Asya purtroppo non c'è stato niente da fare, mentre Curtis è stato portato immediatamente in terapia intensiva.

Secondo i medici, il piccolo aveva soltano l'un per cento di possibilità di sopravvivere. È rimasto attaccato a un respiratore per tre mesi. Lo scorso aprile, dopo 275 giorni in ospedale, Michelle ha potuto portarlo finalmente a casa. Un momento, quello dell'arrivo a casa di Curtis, accolto dai suoi tre fratelli più grandi, "che ricorderò per sempre", ha detto Michelle.

Il record di Curtis Means, il bambino più prematuro al mondo

Curtis ha ancora bisogno di ossigeno supplementare e può alimentarsi solo tramite sondino, ma per i medici è in buona salute. Il dottor Brian Sims, neonatologo dell'Università dell'Alabama a Birmingham che ha supervisionato il parto, ha dichiarato al Guinness World Records: "Faccio questo lavoro da quasi 20 anni, ma non ho mai visto un bambino così piccolo essere forte come lui. C'era qualcosa di speciale in Curtis".

Curtis ha "scippato" il record precedentemente detenuto dal piccolo Richard Hutchinson, nato nel Wisconsin, venuto al mondo appena un mese prima a 21 settimane e due giorni. Prima di lui, il record era rimasto imbattuto per 34 anni: un bambino canadese era nato a 21 settimane e cinque giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce a 21 settimane e un giorno: è il bimbo più prematuro al mondo

Today è in caricamento