Domenica, 24 Ottobre 2021
La storia a lieto fine / Stati Uniti d'America

Non avevano festeggiato il matrimonio: lo fanno a 97 e 98 anni

Frankie e Royce King si erano sposati durante la Seconda guerra mondiale ma senza alcuna festa. Gliel'hanno organizzata a sorpresa gli operatori della casa di riposo

Un sogno che si avvera. Non erano riusciti a festeggiare le loro nozze perché avvenute in piena Seconda guerra mondiale nel 1944. A distanza di quasi 80 anni ci sono riusciti adesso che hanno 97 e 98 anni. Frankie e Royce King hanno festeggiato il loro matrimonio grazie agli operatori della casa di riposo dove sono entrambi residenti. Una festa a sorpresa che però non ha lasciato nulla al caso con un vero e proprio banchetto di nozze. Tutto all'interno dello St. Croix Hospice nell'Iowa negli Stati Uniti. Il giorno del loro 77esimo anniversario la coppia si è trovata catapultata in un vero ricevimento con tutto quello che non erano riusciti ad avere durante la guerra.

Gli operatori hanno chiamato un fotografo, messo una musica anni '40 e fatto arrivare una torta nuziale. Il tutto davanti alla figlia Sue che è stata invitata al matrimonio a sorpresa. “Quando papà ha visto mia madre vestita da sposa, non ha smesso un attimo di sorridere” ha detto Sue parlando dei festeggiamenti. A regalare l'abito da sposa a Frankie è stata proprio la figlia Sue che ha fatto realizzare il vestito seguendo i dettagli di come erano confezionati all'epoca negli '40. Collo alto e ricami floreali insieme a un bellissimo velo lungo.

Royce, invece, ha indossato una divisa dell'esercito dell'epoca. È stato bendato e portato in giardino per non fargli perdere l'emozione della sorpresa di vedere la moglie vestita da sposa. Uno degli operatori ha suonato una musica swing e la figlia Sue ha tolto la benda al padre che ha visto la moglie finalmente vestita da sposa. Da quel momento ha avuto un sorriso stampato sul viso per tutto il tempo. A immortalare tutto un fotografo che ha poi dato gli scatti alla casa di cura che ha celebrato il lieto evento con un post corredato di immagini sui suoi profili social.

I due si erano sposati durante l'unico giorno di licenza di Royce nel corso della Seconda guerra mondiale. Non c'erano invitati, solo loro due, che volevano convolare a nozze a tutti i costi nonostante i pericoli della guerra. Per caso uno degli operatori aveva chiesto loro una foto del loro matrimonio perché voleva vederli com'erano 77 anni prima. I due hanno, però, risposto che in realtà non c'erano foto e che erano soli quando sono andati a sposarsi. Così è venuta l'idea allo staff che ha realizzato un sogno atteso tutta una vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non avevano festeggiato il matrimonio: lo fanno a 97 e 98 anni

Today è in caricamento